Sabato 18 Agosto 2018

Sanità

Come cita una nota dell’Ansa, dal giorno di Ferragosto in Emilia-Romagna la corsa per salvare una vita potrà contare su una risorsa in più: da mercoledì prossimo infatti entrerà in azione un nuovo elicottero dotato di tecnologia Nvg (Night vision goggles), ovvero con visori a intensificazione di luce posizionati sui caschi dei piloti, che permetterà di utilizzare anche le basi di decollo e atterraggio non illuminate, con modalità operative analoghe a quelle diurne. 

Salute. Patologia andrologica, a Lugo una campagna di prevenzione per i ragazzi dai 18 ai 25 anni

Giovedì 2 Agosto 2018
Tiziana Bartolotti, direttrice sanitaria del Centro Medico Demetra-ARTeBIOS di Lugo

Il Centro Medico Demetra-ARTeBIOS di Lugo lancia una nuova campagna per promuovere la prevenzione andrologica, fondamentale per la salute sessuale e riproduttiva maschile eppure così poco praticata. “All’età di circa 18 anni, soltanto il 5 per cento dei ragazzi si è sottoposto ad una visita andrologica – spiega il Direttore Sanitario del Centro Medico, Tiziana Bartolotti – mentre alla stessa età il 40 per cento delle ragazze si è già recata da un ginecologo, nonostante la letteratura scientifica riporti da molto tempo che il 30 per cento degli uomini all’età di 18 anni è affetto da una patologia andrologica che non sa di avere”.

Punti nascita di Lugo e Faenza. Ausl Romagna: "Sicurezza del parto, garantita e sempre monitorata"

Lunedì 30 Luglio 2018
Foto di repertorio

"In riferimento al tema della sicurezza dei punti nascita di Lugo e Faenza - scrive in una nota la Direzione Sanitaria aziendale - intendiamo rimarcare quanto segue. Si condividono naturalmente, dal punto di vista strettamente tecnico, i dati derivanti dalle linee guida di settore in merito alle soglie di sostenibilità dei punti nascita e ai requisiti necessari per lo svolgersi del parto in sicurezza."

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Art.1 MDP Bassa Romagna: "Sanità locale in declino, serve cambio di rotta"

Sabato 28 Luglio 2018

Art.1 Bassa Romagna in una nota riporta che "non intende rassegnarsi all’evidente degrado della Sanità pubblica del Distretto Bassa Romagna. Non ci sfuggono le responsabilità nazionali, dell’aver portato al collasso, nel corso degli anni, la coraggiosa Riforma del 1978 che istituì il SSN, superando il vecchio sistema delle mutue. Abbiamo assistito nel tempo, senza saper reagire adeguatamente, ad una manovra a tenaglia, che ha tagliato le risorse, introdotto i superticket della maggior parte delle Regioni e bloccando le assunzioni e con privilegi enormi verso i privati e le assicurazioni. Il risultato è il degrado attuale".

Rischio salmonella. Nella Bassa Romagna scatta il divieto di somministrazione di uova e carne crude

Giovedì 19 Luglio 2018

L’ordinanza dei nove Comuni della Bassa Romagna è in vigore fino al 30 settembre per tutelare la salute pubblica

Come ogni anno, contro il rischio Salmonella, entra in vigore nei nove Comuni dell’Unione della Bassa Romagna, per tutta la stagione estiva e fino al 30 settembre, il divieto di somministrazione di prodotti alimentari contenenti uova crude, non sottoposti prima del consumo a trattamento di cottura, e insaccati freschi pronti per il consumo a base di carne suina e avicola non adeguatamente cotti.

Sanità. Adunanza plenaria del consiglio dell'Unione: il punto su riorganizzazione Ausl Romagna

Mercoledì 18 Luglio 2018
Un momento dell'adunanza di ieri al Carmine di Lugo

Martedì 17 luglio si è tenuta al Carmine di Lugo un’adunanza plenaria del Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, nel corso della quale è stato fatto il punto della situazione sulla riorganizzazione ospedaliera dell’Ausl della Romagna, nonché lo stato di avanzamento del progetto di ristrutturazione del padiglione D dell’ospedale di Lugo.

{data:spazio_pubblicitario}

Riorganizzazione ospedaliera Ausl Romagna. A Lugo adunanza plenaria del Consiglio dell'Unione

Sabato 14 Luglio 2018
Ospedale di Lugo (foto di repertorio)

Martedì 17 luglio alle 18.15 è convocato in adunanza plenaria il Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, nella sala del Carmine di Lugo (ingresso corso Garibaldi 16, primo piano).

Sanità. Lucchi, presidente CTSS: "L'integrazione tra sanità pubblica e privata va sostenuta"

Sabato 14 Luglio 2018

“Rispetto al dibattito che si sta sviluppando sulla possibilità del riconoscimento di Irccs (Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico) anche a soggetti della sanità privata, credo sia importante ribadire, almeno per quanto riguarda la CTSS della Romagna, alcuni passaggi importanti sia dal punto di vista della forma che della sostanza" riporta una nota di Paolo Lucchi, presidente della CTSS (Conferenza Territoriale Sociale Sanitaria) romagnola.

Sanità. Bagnari (PD): “Ausl Romagna, strutture ravennati ancora sotto organico: a che punto siamo?"

Venerdì 13 Luglio 2018
Mirco Bagnari

“Alcune strutture sanitarie del territorio di Ravenna sono sotto organico e non riescono a fare fronte al flusso sempre crescente dei pazienti. A che punto sono le selezioni del personale che dovrebbero dare risposta a questo problema?” A domandarlo, in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale dell’Emilia-Romagna, è il consigliere regionale PD Mirco Bagnari.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Sanità Romagna, M5S: "Convegno promuove modello integrato Ausl, è apertura al privato?"

Giovedì 12 Luglio 2018
Santa Cecilia Hospital di Cotignola

Nel mirino dei pentastellati anche "la volontà della Regione di riconoscere la possibilità alle strutture private di diventare IRCCS, che permetterebbe al Santa Cecilia Hospital di Cotignola d'intraprendere questo percorso"

“Un passaggio ‘strisciante’ dalla sanità pubblica a quella privata accreditata, che porterebbe i cittadini a pagare sempre di più per le spese sanitarie e a liste di attesa più lente”: è il sospetto sorto ad Andrea Bertani e Raffaella Sensoli del Movimento 5 stelle, dopo il convegno sul modello Ausl Romagna e sul sistema di sanità integrata tenutosi il 5 luglio alla clinica privata "Maria Cecilia Hospital" di Cotignola. 

Ausl Romagna. Verdi Lugo: Unione tra sanità pubblica e privata. Quali benefici per i cittadini?

Venerdì 6 Luglio 2018

Fidanzamento ufficiale tra sanità pubblica e privata. È avvenuto ieri a villa Maria Cecilia di Cotignola dove il direttore dell’Ausl unica di Romagna, Marcello Tonini, ha sdoganato e benedetto l’apporto essenziale, a suo parere, della sanità privata per mantenere i livelli standard elevati (rispetto ad altre regioni) delle prestazioni sanitarie. 

Abolizione superticket. L’Altra Emilia-Romagna: Pura demagogia elettoralistica, inutile per tutti

Venerdì 6 Luglio 2018

Siamo ormai abituati ai roboanti annunci del Presidente Bonaccini, in sanità in particolare (esempio, tempi di attesa ed incrementi di personale) con il silente sostegno del suo assessore Venturi e l’agnostico plauso dei consiglieri regionali di maggioranza e dei segretari regionali dei sindacati confederali. Anche in questa occasione non si è smentito: ha annunciato l’abolizione del super ticket per le fasce di reddito tra i 36.000 ed i 100.000 euro anno. E’ solo demagogia sparsa a piene mani, inutile per i poveri ed i malati cronici. Ed anche per i ceti medi ed alti.

{data:spazio_pubblicitario}

Abolizione superticket. Cgil, Cisl, Uil E-R: "Una giusta decisione a tutela delle fasce più deboli"

Martedì 3 Luglio 2018
Fonte Ansa.it

"La decisione della Regione Emilia Romagna di abolire il ‘superticket’, lasciandolo tuttavia in vigore per i redditi superiori ai 100mila euro, non può non vedere d’accordo le parti sociali. L’articolazione del ticket sanitario su base reddituale - affermano congiuntamente Luigi Giove, segretario generale Cgil Emilia Romagna, Giorgio Graziani, segretario generale Cisl Emilia Romagna e Giuliano Zignani, segretario generale Uil Emilia Romagna - accoglie in pieno quelle che sono le nostre richieste."

Sanità. "Umberto I": il Day Hospital Oncologico si rinnova grazie a Rotaract e Rotary Club Lugo

Martedì 3 Luglio 2018

Due importanti associazioni del territorio di Lugo scendono in campo a favore dei pazienti oncologici del territorio: il Rotaract e il Rotary Club Lugo hanno infatti deciso di effettuare una donazione, tramite l’Istituto Oncologico Romagnolo, all’Ospedale Umberto I.

Bilancio preventivo Ausl Romagna: la bocciatura dei Verdi di Lugo

Sabato 23 Giugno 2018

Dopo aver letto il resoconto "in stile cinicamente aziendalistico, malgrado il tema sociale della sanità", del bilancio preventivo 2018 della grande Ausl di Romagna, i Verdi Lugo lo bocciano anche se "va rilevata la nota positiva della seppur tardiva assunzione e stabilizzazione di oltre duemila operatori sanitari".

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. M5S: "Più trasparenza sulla gestione della Conferenza territoriale di Ausl Romagna"

Venerdì 22 Giugno 2018
Raffaella Sensoli e Andrea Bertani

Più trasparenza sulla gestione della Conferenza territoriale sociale e sanitaria (Ctss): organismo di governo dei Comuni che coordina le politiche sociali, sanitarie e socio-sanitarie delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Lo chiedono, con un'interrogazione, i consiglieri regionali Andrea Bertani e Raffaella Sensoli del Movimento 5 stelle, i quali invitano la Conferenza “a pubblicare sul proprio sito tutte le informazioni mancanti su bilancio previsionali, assunzioni e pensionamenti”.

Sanità. Approvato bilancio preventivo 2018 Ausl Romagna: 40 milioni d’investimenti negli ospedali

Giovedì 14 Giugno 2018

La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (Ctss) della Romagna (composta dai 73 Sindaci del nostro territorio) ha approvato il Bilancio preventivo 2018 dell'Ausl Romagna (Voti a favore 37, contrari il Comune di Tredozio, astenuti 6). Si tratta di un bilancio predisposto in base alle linee di programmazione regionali, coerente con l’obiettivo di equilibrio economico finanziario disposto dalla Regione Emilia-Romagna. 

Giornata mondiale del donatore di sangue. A Lugo un incontro sulla fisiopatologia della tiroide

Mercoledì 13 Giugno 2018
Rocca di Lugo

Domani, giovedì 14 giugno alle 20 l’Avis comunale di Lugo organizza, nel Salone Estense della Rocca di Lugo, un incontro sulla fisiopatologia della tiroide. L’incontro, dal titolo “Viaggio sulle ali della farfalla”, è stato organizzato in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, che ricorre proprio il 14 giugno. 

{data:spazio_pubblicitario}

Donazione organi. Il gazebo dell'Aido presente nei comuni della Bassa Romagna per tutta l'estate

Martedì 12 Giugno 2018
Foto di repertorio

Famiglie, giovani e tante altre persone sono stati avvicinati dai volontari dell'Aido durante la manifestazione "12 ore di calcio", che si è tenuta il 10 giugno presso l'oratorio di Massa Lombarda e organizzata dal gruppo scout Agesci.

Lavoro. Usl Romagna, concorso pubblico per Infermieri: Uil organizza corso di preparazione all'esame

Lunedì 11 Giugno 2018
Foto di repertorio

Lo scorso 29 maggio è stata pubblicata sul sito dell’Azienda USL della Romagna, alla sezione “BACHECA DETERMINAZIONI PUBBLICHE”, la DETERMINA n° 1603 con la quale si annuncia l’imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del predetto bando di concorso peraltro apparso sul BUR Emilia-Romagna n.160 del 06.06.2018.

Sanità. Riconoscere ictus e infarto: Ausl lancia una campagna informativa, testimonial Raul Casadei

Martedì 5 Giugno 2018
Una delle due pillole video della campagna

Portare a conoscenza dei cittadini i sintomi dell’infarto e dell’ictus e l’importanza di attivare immediatamente il 118 per accedere tempestivamente alle cure. Con questo obiettivo l’Azienda USL della Romagna sta lanciando in questi giorni la nuova campagna informativa “CON IL CUORE, CON LA TESTA”. La campagna - realizzata con la generosa collaborazione, in qualità di testimonial, di Raoul Casadei, che presta il proprio volto e la propria voce per veicolare un messaggio semplice ma fondamentale: “AIUTACI A SALVARTI LA VITA” – è stata presentata stamattina, lunedì 4 giugno, in una conferenza stampa a Ravenna. 

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Potenziati i servizi di Guardia Medica in occasione della festività del 2 giugno

Martedì 29 Maggio 2018
Foto di repertorio

Sono stati potenziati i servizi di continuità assistenziale (guardia medica) in occasione della festività del 2 giugno prossimo (per la precisione nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3). In primo luogo la centrale operativa della continuità assistenziale sarà potenziata con un medico in più nel turno diurno (ore 8 – 20).

Sanità. Piano di potenziamento estivo 2018 della Ausl Romagna che punta a stabilizzare personale

Lunedì 21 Maggio 2018
I vertici Ausl Romagna. A destra Stefano Busetti

Direttore Sanitario Stefano Busetti: "Dal 2015 si è provveduto a stabilizzare 349 infermieri e poi 515 infermieri e addetti all’assistenza; saremo nelle condizioni di stabilizzare ulteriori 80 medici e 260 infermieri e addetti all’assistenza”

Si è svolta questa mattina una conferenza stampa presso la sede Ausl di Ravenna in cui sono stati illustrati i rinforzi estivi in vista della imminente stagione turistica. Il periodo temporale maggio-settembre assume per l’Ausl della Romagna, per il notevole incremento del numero degli assistiti, una forte rilevanza sul piano socio-sanitario. 

Sanità. Uil: "Dati occupazionali Ausl E-R, in aumento il precariato: occorrono soluzioni"

Martedì 15 Maggio 2018
Foto di repertorio

"In questi giorni - scrive Paolo Palmarini, Segretario Generale UIL FPL Emilia Romagna - è stato approvato, dai Sindaci della Romagna, il bilancio consuntivo 2017 dell’Ausl della Romagna. L’Ausl della Romagna, garantendo i servizi sanitari al 25,2% della popolazione dell’Emila Romagna, rappresenta, a parere mio, una importante realtà nel contesto regionale che va costantemente presidiata e monitorata."

{data:spazio_pubblicitario}

Tecnologia. All'ospedale di Ravenna un intervento ortopedico trasmesso in streaming per 600 discenti

Venerdì 11 Maggio 2018
Il professore Belluati in sala operatoria

"L’èquipe del professor Belluati operava nella sala operatoria dell’Ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna e 600 professionisti ortopedici e traumatologi assisteva dalle rive del Garda" si legge nella nota dell'ospedale di Ravenna. Si è svolto pochi giorni fa un intervento chirurgico in diretta streaming, dall’ortopedia ravennate ad un convegno in corso nel centro congressi di Lazise con oltre 600 discenti, che non solo hanno potuto guardare ma anche interagire facendo domande all’equipe.

Sanità. Mappatura 3d: un nuovo sistema non invasivo per la diagnosi dei ritmi cardiaci irregolari

Mercoledì 9 Maggio 2018
Fonte Ansa

Il dispositivo CardioInsight di Medtronic è stato usato per la prima volta da Saverio Iacopino e dall'equipe del Gvm Research Group al Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola

Un nuovo sistema non invasivo per la diagnosi dei ritmi cardiaci irregolari, le aritmie. È una sorta di giubbotto dotato di 252 sensori che è in grado di fornire una mappatura 3d del cuore in tempo reale, anche con un singolo battito. La notizia è riportata oggi, mercoledì 9 maggio, sull'Ansa. Il dispositivo CardioInsight di Medtronic è stato usato per la prima volta in Italia da Saverio Iacopino e dall'equipe del Gvm Research Group a Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola.

Salute. Il Centro oncologico dell'Ospedale di Lugo reso più accogliente dai nuovi arredi e decori

Mercoledì 9 Maggio 2018

Dopo l'inaugurazione all'inizio di marzo scorso di nuovi locali, arredi e attrezzature, il Centro Oncologico dell'Ospedale di Lugo è diventato ancora più accogliente.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Stabilizzazioni dei medici e dei dirigenti sanitari: firmato l’accordo regionale

Sabato 5 Maggio 2018

Ora le Aziende Sanitarie della Regione potranno iniziare a pubblicare i bandi e formulare le graduatorie per le assunzioni

L’accordo firmato in Regione ieri, venerdì 4 maggio, - fa sapere UIL FPL Emilia Romagna – “prevede la stabilizzazione e quindi l’assunzione a tempo indeterminato, nel triennio 2018/2020, per moltissimi professionisti che da tempo lavorano presso le strutture sanitarie della nostra Regione con contratti a tempo determinato o con contratti “atipici” come ad esempio i contratti libero-professionali”.

Giornata mondiale igiene mani. Ausl Romagna: tanti gli appuntamenti di sensibilizzazione in regione

Sabato 5 Maggio 2018

Oggi, sabato 5 maggio, ricorre la Giornata mondiale dell’igiene delle mani promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Un appuntamento annuale al quale aderisce da sempre anche l’Azienda USL della Romagna, che ha organizzato vari appuntamenti,  per ribadire “il ruolo chiave dell’igiene delle mani, un gesto tanto semplice quanto importante, sia in medicina che nella quotidianità, per ridurre i rischi di trasmissione di virus e batteri”. 

Morte sospetta in ospedale. Fissata una nuova udienza per l'ex infermiera Daniela Poggiali

Venerdì 4 Maggio 2018

L'ANSA rende noto che è stata fissata per fine settembre una nuova udienza preliminare per l'ex infermiera Daniela Poggiali in ragione della morte sospetta di un suo paziente, all'ospedale 'Umberto I' di Lugo. La 45enne, come riportato dal Resto del Carlino, dovrà rispondere dell'omicidio volontario di Massimo Montanari, 95enne morto per arresto cardiaco la notte del 14 marzo 2014 poche ore prima di essere dimesso.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it