Lunedì 23 Ottobre 2017

Politica

"Conosco molto bene la situazione di disagio in cui si trova a lavorare il personale della Questura di Ravenna e dei Commissariati di Lugo e Faenza con una pianta organica ferma al fabbisogno del 1989 e quindi gravemente sottodimensionata rispetto, per esempio, all'esigenza di garantire turnazioni h24 con una seconda volante per un efficace presidio del territorio", questo il contenuto di una breve nota dell'on. Andrea Maestri, esponente di Possibile.

Il Sindaco incontra le mamme scese in campo per il mantenimento del punto nascite a Lugo

Venerdì 20 Ottobre 2017

Il PD per parte sua ha chiesto al Sindaco di fare il punto della situazione

Oggi venerdì 20 ottobre il sindaco di Lugo Davide Ranalli ha incontrato tre mamme, portavoce di un gruppo di mamme lughesi che si sono attivate per richiedere il mantenimento del punto nascite all’ospedale di Lugo. Insieme al sindaco era presente anche Marisa Bagnoli, direttrice sanitaria dell'ospedale di Lugo, che ha illustrato alle mamme la situazione attuale e i possibili scenari futuri, sottolineando come il mantenimento di un punto nascite sia vincolato per legge alla quantità dei parti annuali, poiché “senza un adeguato numero di casi vi è il rischio di perdita delle competenze da parte del personale”. 

Lega Nord insiste: raccoglierà 80.000 firme per arrivare a far votare i cittadini sull'autonomia

Venerdì 20 Ottobre 2017

Doppio il binario per la Lega: da una parte lotta per l'autonomia della Regione rispetto a Roma come stanno facendo Veneto e Lombardia, dall'altra quella per la Regione Romagna

Conferenza stampa questa mattina - venerdì 20 ottobre - in Municipio a Ravenna della Lega Nord in cui il Carroccio ha presentato i suoi propositi di battaglia per i prossimi mesi sul terreno dell'autonomia. La manovra di Bonaccini che ha stoppato in Regione l'azione leghista non ferma gli uomini di Salvini, che insistono e puntano ad arrivare al voto popolare nella prossima primavera. 

Sabato 21 ottobre a Ravenna presidio unitario per la democrazia in Piazza XX Settembre

Venerdì 20 Ottobre 2017
Nella foto il parlamentare PD Rosato da cui prende il nome la legge elettorale definita Rosatellum

Appuntamento alle 17.30 organizzato da Alleanza Popolare, Art. 1 MDP, Sinistra per Ravenna e Campo Progressista, Sinistra Italiana, Possibile, Ravenna in Comune, Rifondazione Comunista, L'Altra Faenza e altre forze

Sabato 21 ottobre, alle 17.30, in piazza XX Settembre è in programma un presidio contro la leggere elettorale organizzato dai Democratici progressisti. "In tutta Italia e anche in provincia di Ravenna – spiegano gli organizzatori – si moltiplicano le mobilitazioni contro la legge elettorale votata dalla Camera dei Deputati e soprattutto contro la scelta del Governo di porre la fiducia che ha prodotto uno strappo gravissimo della democrazia. 

La senatrice Michela Montevecchi di M5S: "Isia di Faenza, un caso tutt’altro che isolato"

Venerdì 20 Ottobre 2017

La senatrice bolognese: "Abbiamo incalzato i rappresentanti del Miur con richieste di verifiche negli Istituti di Alta Formazione. Il Ministero ha sempre fatto orecchi da mercante"

Sul caso dell’ Isia di Faenza - dove la presidente della commissione valutatrice per l’assegnazione di un posto d’insegnamento è risultata vincitrice di quello stesso posto - interviene oggi, venerdì 20 settembre, la senatrice bolognese del M5S Michela Montevecchi, componente della Commissione Istruzione Pubblica, Università e Beni culturali a Palazzo Madama, schierata in difesa dei tesori artistici del suo territorio, fra cui le rinomate ceramiche di Faenza.

Nuova legge elettorale, prosegue la mobilitazione del Coordinamento per la Democrazia costituzionale

Martedì 17 Ottobre 2017

Nei mercati, nei luoghi di incontro, in pubblici dibattiti con Felice Besostri e con Gianfranco Pasquino

Il presidio di protesta di venerdì 13 ottobre in piazza del Popolo ha avuto buon esito. Presenti numerosi rappresentanti dei Comitati di Ravenna, Bagnacavallo, Faenza, Cervia, Alfonsine, Lugo, che hanno distribuito volantini informativi alla cittadinanza - riporta la nota del Coordinamento -.

Bagnari, Bessi, Rontini (Pd): “Rifinanziare la ‘legge Ravenna’ a 35 anni dalla sua approvazione”

Lunedì 16 Ottobre 2017

I consiglieri regionali Pd di Ravenna firmano per la proposta di Anbi che chiede di finanziare progetti di contrasto al fenomeno della subsidenza

“Sosteniamo con convinzione la proposta di rifinanziamento della legge sulla subsidenza presentata da Anbi, l’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue" annunciano i consiglieri regionali Pd Mirco Bagnari, Gianni Bessi e Manuela Rontini. 

Delegazione dei sindaci della Bassa Romagna alla 34esima Assemblea nazionale dell'Anci a Vicenza

Lunedì 16 Ottobre 2017
I sindaci della Bassa Romagna alla 34esima Assemblea nazionale Anci

Presente all'incontro il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Un'ampia delegazione di sindaci dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha partecipato a Vicenza alla 34esima Assemblea nazionale Anci, alla presenza anche del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Movimento Animalista Emilia-Romagna: presentata "l'Agenda per un paese migliore”

Domenica 15 Ottobre 2017

Ieri, 14 ottobre, a Bologna la coordinatrice regionale del Movimento Animalista Erika Delbianco ha presentato l’”Agenda per un paese migliore”, ovvero le linee programmatiche della nuova formazione politica per le elezioni nazionali e i componenti del coordinamento regionale. 

“Usa contro Iran. La sfida”, ne discute il giornalista Federico Petroni a Lugo

Venerdì 13 Ottobre 2017

Tutta la complessa vicenda dei rapporti politici e diplomatici tra gli Usa di Donald Trump e l'Iran, compresa la pericolosa vicenda che riguarda i programmi nucleari e gli accordi stabiliti tra i due Paesi, saranno al centro di un incontro dal titolo "Usa contro Iran. La sfida", promosso dall’Associazione per lo sviluppo della cultura-Università per adulti di Lugo, oggi, venerdì 13 ottobre alle 20.30, nella Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, via Manfredi 10. A trattare lo spinoso argomento sarà l'analista dell’autorevole rivista di geopolitica Limes, Federico Petroni.

Il gruppo Consiliare BellAlfonsine partecipa a Ravenna al presidio contro la nuova legge elettorale

Giovedì 12 Ottobre 2017

Il gruppo consiliare BellAlfonsine in consiglio Comunale ad Alfonsine comunica in una nota che "aderisce e sarà presente domattina al presidio organizzato dal Coordinamento per la Democrazia costituzionale della provincia di Ravenna, contro la nuova legge elettorale incostituzionale, in piazza del Popolo a Ravenna alle ore 11, per dire NO all’ennesima truffa.

Il Partito Democratico di Alfonsine va verso la fase congressuale

Giovedì 12 Ottobre 2017

Nelle prossime settimane si aprirà, per il Partito Democratico di Alfonsine, la fase congressuale che si concluderà con l’elezione dei nuovi dirigenti locali: Segretario Provinciale, Segretario Comunale e Segretari dei Circoli. Il primo congresso si svolgerà lunedì 16 ottobre alle 20.30 nella frazione di Longastrino, nella Casa del Popolo in Piazza del Popolo 2/a: nel Circolo di Longastrino la candidata alla carica di Segretaria di Circolo è Valentina Marangoni, 27 anni, insegnate di lingue alle scuole superiori e assessore nel Comune di Alfonsine.

Sabrina Mondini si candida come Segretaria comunale del Pd di Lugo

Martedì 10 Ottobre 2017

Sabrina Mondini ha raccolto e consegnato le firme necessarie per la candidatura a Segretaria comunale del Partito democratico di Lugo. Nei prossimi giorni si svolgeranno le assemblee congressuali dei circoli in cui si rinnoveranno gli organismi dirigenti del Partito, a partire dai segretari di circolo, dell’Unione comunale e della Federazione Provinciale.

Il leader sei tu. No il leader sei tu. Alla fine la cosa rossa implode in diretta all’Almagià

Venerdì 6 Ottobre 2017

Pisapia irritato dalle parole di Errani dice: io mollo, ora vai avanti tu - Sconcerto del pubblico

Poteva essere - e doveva, nelle intenzioni degli organizzatori Art.1 MDP e Sinistra per Ravenna, oltre che nelle attese di larga parte del pubblico - la grande occasione per la nascita della cosa rossa a sinistra del PD. Parliamo dell’evento dell’Almagià, a Ravenna, con Vasco Errani, Giuliano Pisapia e Pierluigi Bersani, naturalmente. Poteva. Doveva. Invece, è stato una specie di harakiri in diretta e - surrettiziamente - un insperato regalo a Renzi e al PD, convitato di pietra della riunione ravennate. 

Errani, Bersani e Pisapia all'Almagià di Ravenna: "Verso il soggetto unitario" a sinistra

Giovedì 5 Ottobre 2017
Vasco Errani, Giuliano Pisapia e Pierluigi Bersani

Appuntamento questa sera giovedì 5 ottobre alle 20.30 - Molta curiosità intorno all'evento dopo le vicende politiche nazionali di questi giorni

Giovedì 5 ottobre Articolo 1 – MDP Ravenna e Campo Progressista – Officine delle idee Sinistra Per Ravenna saranno di nuovo insieme per un appuntamento fondamentale. Alle 20.30 all'Almagià interverranno, intervistati dal giornalista dell'Huffington Post De Angelis, Pierluigi Bersani, Vasco Errani e Giuliano Pisapia.

Il Pd presenta la candidatura di Alessandro Barattoni a segretario provinciale del partito

Giovedì 5 Ottobre 2017
Alessandro Barattoni

Alessandro Barattoni ha raccolto le firme necessarie alla sottoscrizione della candidatura a segretario provinciale del Partito democratico di Ravenna. Le firme, come da regolamento, saranno consegnate alla federazione PD sabato 7 ottobre alle 12 in via della Lirica 11 a Ravenna. Nell’occasione Barattoni incontrerà gli organi di stampa per illustrare la sua candidatura e la mozione “Comunità e innovazione” .

Consiglieri regionali Pd di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini: Emilia e Romagna devono restare insieme

Giovedì 5 Ottobre 2017
Consiglieri regionali PD della Romagna

Bagnari, Bessi, Montalti, Pruccoli, Ravaioli, Rontini, Rossi, Zoffoli: “Non servono due regioni separate, serve piuttosto lavorare insieme per portare maggiori opportunità al territorio”

Se la Lega Nord insiste sulla linea della separazione, il PD dall'altra parte tiene il punto sull'unione di Emilia e Romagna. Emilia-Romagna con il trattino, dunque, non due regioni. "La Regione Emilia-Romagna chiederà più autonomia legislativa e amministrativa al Governo nazionale. Siamo una regione virtuosa, con economia e occupazione in crescita, e ci è riconosciuta questa possibilità che intendiamo sfruttare in ambiti quali il lavoro e la formazione, l’impresa, la sanità, il governo del territorio e l’ambiente." Così i consiglieri regionali PD della Romagna.  

"Non mi ritiro, mi metto a lato": la segretaria provinciale del Pd, Eleonora Proni non si ricandida

Mercoledì 4 Ottobre 2017
Eleonora Proni

L’attuale segretaria provinciale del Partito Democratico di Ravenna, Eleonora Proni, ha espresso l’intenzione di non presentare la propria candidatura per il ruolo che sta ricoprendo da agosto 2016. Il percorso congressuale, iniziato nella primavera scorsa con le primarie del 30 aprile per l’elezione del segretario e dell’assemblea nazionale PD, si concluderà in questo mese con le assemblee per l’elezione dei segretari di circolo, dei segretari comunali, e del segretario provinciale.

Legambiente a Bagnacavallo organizza un incontro sulla nuova legge urbanistica

Mercoledì 4 Ottobre 2017

Assemblea pubblica oggi 4 ottobre alle 20.30 alla Sala delle Cappuccine

"In Emilia Romagna serve una legge che garantisca una vera rigenerazione urbana e fermi il consumo di suolo: è riqualificazione energetica e antisismica del patrimonio edilizio la prospettiva su cui deve puntare l’Emilia Romagna". Questo il punto di partenza con cui Legambiente organizza per mercoledì 4 ottobre alle 20.30 alla sala delle Cappuccine a Bagnacavallo un incontro pubblico per parlare della legge attualmente in corso di discussione in Regione, alla presenza di Sauro Turroni, ex Senatore e responsabile ambiente dei Verdi, e Lorenzo Mancini della direzione regionale di Legambiente.

Assemblea Emilia Romagna: via libera al progetto della Giunta per una maggior autonomia

Mercoledì 4 Ottobre 2017
L'Assemblea legislativa dell'Emilia Romagna. Foto dal sito ufficiale della Regione

È stata approvata dall'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna la risoluzione della Giunta che dà mandato al presidente Bonaccini di "avviare il negoziato con il Governo ai fini dell'intesa prevista dall'articolo 116, comma terzo, della Costituzione", che permette alle Regioni a statuto ordinario ulteriori "condizioni particolari di autonomia", con una legge dello Stato a maggioranza assoluta, sulla base appunto di un'intesa fra Governo e Regione interessata. Ne da notizia l'Ansa Emilia Romagna.

Via emiliana all'autonomia? Le Province danno pieno sostegno alla Regione

Mercoledì 4 Ottobre 2017

Il documento firmato anche da Michele de Pascale Presidente della Provincia di Ravenna, Davide Drei Presidente della Provincia di Forlì-Cesena e Andrea Gnassi Presidente della Provincia di Rimini

Sulla questione dell'autonomia regionale - su cui si stanno confrontando a tratti in modo assai aspro i partiti a livello regionale - prendono posizione i Presidenti delle Province dell'Emilia Romagna con una nota congiunta. Giammaria Manghi Presidente regionale dell’UPI e Presidente della Provincia di Reggio Emilia, Tiziano Tagliani della Provincia di Ferrara, Davide Drei della Provincia di Forlì-Cesena, Gian Carlo Muzzarelli  della Provincia di Modena, Filippo Fritelli della Provincia di Parma, Francesco Rolleri della Provincia di Piacenza, Michele de Pascale della Provincia di Ravenna e Andrea Gnassi della Provincia di Rimini.

Sinistra Italiana contro Lega Nord e contro la "linea razzista dell’estrema destra"

Mercoledì 4 Ottobre 2017

La Federazione di Ravenna di Sinistra Italiana e il Circolo della Bassa Romagna di SI criticano quella che definiscono "linea razzista dell’estrema destra" che trova spazio sui media. Per SI stiamo assistendo a "polemiche da parte della destra, come al solito verso gli stranieri e come al solito si punta verso l'odio. A Lugo la Lega, per attaccare il sistema dell'integrazione, usa la festa indetta dall'Asp "Welcome Festival" per polemiche sul fatto che a loro dire "i luoghi pubblici stanno diventando a uso esclusivo di stranieri che bivaccano": niente di più falso e razzista." 

Autonomia E-R. Consiglieri regionali Pd: “Non servono 2 regioni separate, bisogna lavorare insieme"

Martedì 3 Ottobre 2017

“La Regione Emilia-Romagna chiederà più autonomia legislativa e amministrativa al Governo nazionale nel quadro dell’articolo 116 della nostra Costituzione” si legge nella nota inviata dai Consiglieri regionali Pd di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. 

Regione E-R, dibattito sull’autonomia: la Lega Nord "non ci sta e respinge le avance del Pd"

Martedì 3 Ottobre 2017
Massimiliano Pompignoli (foto dalla pagina Facebook)

Pompignoli (LN): “Pd voltagabbana. Non accettiamo lezioni sull’autonomia da chi, fino a pochi mesi fa, le Regioni le voleva azzerare”

“Forse i consiglieri regionali del Pd hanno la memoria corta, quelli della Lega no” – dichiara il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, rispondendo in Assemblea Legislativa alle “curiose arringhe difensive del partito democratico sul tema dell’autonomia”. 

Lega Nord: "Raccoglieremo 80mila firme per un referendum per l'autonomia dell'Emilia-Romagna

Lunedì 2 Ottobre 2017

"L'autonomia è una cosa seria e come tale va trattata". Così la Lega Nord alla vigilia di un'assemblea regionale che si occuperà di questo tema. "Il nostro è un grido di dolore - dichiara Alan Fabbri, capogruppo del Carroccio in Regione - nato dopo aver letto il documento del presidente Bonaccini, in cui viene richiesta una forma totalmente annacquata di autonomia. Ma sia chiaro: nella trattativa con il Governo, Bonaccini deve portare a casa come minimo le 21 competenze previste dagli articoli 116 e 117 della Costituzione, così come chiediamo noi nella nostra risoluzione. Altrimenti non stiamo parlando di autonomia, ma di una cosa diversa".

Gardin e Zini (Lega Nord): "Welcome Festival al Tondo, inappropriato dopo l’ennesima aggressione"

Sabato 30 Settembre 2017

Per la Lega Nord il Welcome Festival al Tondo di Lugo è "inappropriato soprattutto dopo l’ennesima aggressione da parte di uno straniero che ha portato un'anziana in ospedale in gravi condizioni. Chiederemo chiarimenti all’Unione dei Comuni, per mezzo di una interrogazione da parte di Franco Zannoni, sul monitoraggio degli stranieri irregolari o ospitati nei Cas del territorio”. 

Degli Esposti e Morigi: "Appuntamento fondamentale nel percorso verso soggetto unitario a sinistra"

Sabato 30 Settembre 2017
Errani, Pisapia e Bersani

Federica Degli Esposti (Art. 1 MDP) e Ilaria Morigi (Sinistra per Ravenna) definiscono così l'incontro del 5 ottobre all'Almagià con Bersani, Pisapia, Errani

Giovedì 5 ottobre Articolo 1 – MDP Ravenna e Campo Progressista – Officine delle idee Sinistra Per Ravenna saranno di nuovo insieme per un appuntamento che definiscono "fondamentale". Alle 20.30 all'Almagià interverranno, intervistati da De Angelis dell'Huffington Post, Pierluigi Bersani, Vasco Errani e Giuliano Pisapia.

PCI e PRC regionali insorgono contro l'equiparazione di fascismo e comunismo

Sabato 30 Settembre 2017

A quanto riporta una nota congiunta delle segreterie regionali dei due partiti, in Emilia Romagna è in atto il tentativo, mediante mozioni avanzate in alcuni Comuni, di mettere fuori legge il comunismo

"Cercare di equiparare fascismo e comunismo come totalitarismi è una pratica che è in voga da anni, ormai diventata quasi un luogo comune, adesso però stiamo assistendo a qualcosa di più pericoloso: portare questo falso storico nelle istituzioni. È quello che sta succedendo in alcuni comuni della nostra regione, portando nei consigli comunali mozioni che, sull'onda della legge Fiano, invitano a mettere fuori legge il comunismo".

LA POSTA DEI LETTORI / Piazza XIII Giugno a Lugo: troppe promesse mancate

Venerdì 29 Settembre 2017

Piazza XIII Giugno, uno dei luoghi più centrali della città, uno dei pochi parcheggi non a pagamento e senza disco orario, è pressoché impraticabile da ormai troppi anni. La piazza serve residenti, attività commerciali e servizi alla città come quelle del centro denominato I Diamanti (nome che fa quasi da ossimoro al contesto in cui si inserisce…), strutture mediche, associazioni di categoria e alcuni complessi residenziali.

Lugo: lavori di piazza XIII Giugno, il sindaco ha incontrato i commercianti

Venerdì 29 Settembre 2017

Ranalli: “Il nostro obiettivo è ridare il pieno uso di questa piazza ai cittadini e a tutte le realtà commerciali che vi gravitano”

Oggi, venerdì 29 settembre, il sindaco Davide Ranalli, accompagnato dall'architetto Gabriele Montanari ha incontrato i commercianti adiacenti alla piazza XIII Giugno in merito allo stato dei lavori. La pavimentazione, realizzata nel 2011, ha presentato fin dai primi mesi crepe e profondi rigonfiamenti, a causa di errori nella scelta dei materiali (responsabile dei lavori fu la società “Foro Boario”, che ha realizzato la prospiciente lottizzazione “I Diamanti”), in particolare di un componente edilizio che a contatto con l’acqua reagisce aumentando la sua massa.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it