Sabato 23 Settembre 2017

L'opinione

Continua l’opposizione dei Verdi lughesi contro la realizzazione del sottopasso leggero carrabile di via Piano Caricatore, con motivazioni pretestuose, quando non addirittura ridicole. I Verdi dicono che nell’area dell’ex cantina Venturi andava posizionata una struttura commerciale molto più piccola, rispetto al supermercato Conad; una struttura che fosse al servizio del solo quartiere. Magari, perché no, aggiungiamo noi, un negozio di vicinato! 

Gabriele Serantoni: via Piano caricatore, No ad un nuovo sottopasso

Venerdì 15 Settembre 2017

Si porterebbe la circonvallazione sud nel quartiere per miseri calcoli elettoralistici. I Verdi dicono no e propongono soluzioni ragionevoli per una mobilità sostenibile. L'assemblea pubblica indetta dal gruppo consiliare “Per una buona politica” al Maracanà di Madonna delle Stuoie ha aperto in anticipo la campagna elettorale per le prossime comunali.

Alessandra Federici: L'Italia ha sete, ma sprechiamo acqua

Lunedì 7 Agosto 2017

Il nostro Paese soffoca, ha sete ed è in un vicolo cieco. Siamo alla 4° siccità in 10 anni, piove la metà di quanto dovrebbe, la causa di tutto questo è l'effetto serra che alimenta il "cambio climatico". I dati reali, sono quelli sotto gli occhi di tutti: la nostra agricoltura è seriamente compromessa, il fiume Po è sotto un metro e mezzo il livello di minima, La Diga di Ridracoli ha riserve ancora per due mesi al massimo e i grandi laghi del Nord sono in una sofferenza terribile.

Luigi Iorio: Sottopasso e nuovo centro centro commerciale a Lugo a spese di chi?

Venerdì 4 Agosto 2017

Come giustamente sottolinea il gruppo consiliare “Per la Buona Politica” il nuovo centro commerciale Conad, previsto nell’area del ex acetificio, aumenterà notevolmente il traffico e quindi chiede la realizzazione di un sottopasso ferroviario tra viale Masi e via Piano Caricatore. Il Comune risponde positivamente dicendo che si provvederà alla realizzazione di tale opera.

Gruppo Consigliare Per la Buona Politica: Le molteplici criticità di Hera, Atersir e... Comuni

Giovedì 20 Luglio 2017

Si è chiuso con pesanti rilievi il dossier aperto dall’A.N.A.C. (Autorità Nazionale Anti Corruzione) sugli appalti della Società Hera e della sua controllata Hera Ambiente nella gestione del servizio integrato dei rifiuti. Nella Delibera, pubblicata recentemente sul sito web e firmata dal Presidente dell’Autorità, emergono “molteplici criticità” che mettono nel mirino anche Atersir (Agenzia Territoriale Emilia Romagna Servizi Idrici e Rifiuti) che ha come organi di rappresentanza il Consiglio d’Ambito, composto dai presidenti delle Province, e il Consiglio Locale di cui fanno parte tutti i sindaci di ogni provincia.

Gabriele Serantoni: Sulla questione degli alberi nella piazza del Pavaglione

Sabato 1 Luglio 2017

E io pago…. Questo, citando il grande Totò, potrebbe essere il commento all’intervento dell’Ufficio tecnico comunale: pagare qualcuno per annaffiare il deserto, ossia il piazzale del Pavaglione ed evitare il disseccarsi di tutti gli alberi appena collocati e già con foglie autunnali. Follia dopo follia. Grazie alla stampa si apprende che la giunta ha stanziato 6700 euro + iva per la manutenzione annuale di queste piante destinate a deperire poiché collocate in vaso in un piazzale desertico.

Luciano Lama (Verdi): "Sull'allargamento di Via Gardizza-Conselice"

Sabato 17 Giugno 2017

"In arrivo 3 milioni di euro dalla Regione per allargare la Gardizza. Lo scopo dichiarato sarebbe quello di decongestionare il traffico e nello stesso tempo aumentare la sicurezza della strada. Vediamo di capire se ci sono responsabilità sulla situazione caotica della via e se non ci fossero altre soluzioni meno impattanti per le tasche dei contribuenti", scrive Luciano Lama dei Verdi di Ravenna.

Maurizio Montanari: Del tutto inaccettabile il comportamento di Molinaro al Consiglio dell'Unione

Venerdì 16 Giugno 2017

Sta suscitando polemiche quanto accaduto nell’ultima seduta del Consiglio dell’Unione dei Comuni. Questi i fatti, incontestabili: il consigliere Angelo Molinaro giungeva in aula a seduta quasi conclusa, prendeva posto nello spazio riservato al pubblico e – proprio mentre il Presidente stava dichiarando chiusa la seduta stessa – pretendeva di intervenire “come cittadino” da quello spazio. Una pretesa evidentemente del tutto irrituale e fuori dal regolamento.

Claudio Fabbri: Bellalfonsine indica la Luna, ma c’è chi guarda il dito

Mercoledì 12 Aprile 2017

Sono l'avv. Claudio Fabbri, da pochi giorni il nuovo capogruppo della lista BellAlfonsine in Consiglio Comunale di Alfonsine. Si tratta di un avvicendamento concordato, sia per un principio di rotazione degli incarichi, sia per dare modo a Donatella Antonellini, che ringrazio per l'opera e l'impegno, di dedicare il proprio tempo ad altri progetti all'interno della Associazione Bellalfonsine. 

Bruno Pelloni: Sicurezza, serve un cambio di passo

Giovedì 6 Aprile 2017

Il problema della sicurezza dei cittadini sta diventando una vera e propria emergenza per la società civile e la convivenza sociale. I furti nelle abitazioni costituiscono il maggior elemento di insicurezza per gli abitanti delle città ed in particolare delle periferie. Negli ultimi 10 anni i furti nelle case degli italiani sono più che raddoppiati (dagli 8,5 per mille abitanti del 2004, ai 17.9 del 2013) a fronte di un incremento dei reati totali del 20%. 

Luca Massaccesi: Piano traffico già deciso?

Venerdì 17 Marzo 2017
Luca Massaccesi

In occasione della recente presentazione della bozza di nuovo piano urbano del traffico - che a quanto risulta deve ancora essere adottata dal Consiglio Comunale - ci sono stati lesinati dati che erano perfettamente conosciuti dalla Amministrazione Comunale fin dallo scorso mese di dicembre.

Gianfranco Spadoni: Perplessità sulla riqualificazione dell'ex acetificio di Lugo

Lunedì 13 Marzo 2017

Sul progetto di riqualificazione dell’ex acetifico di Lugo vi sono numerose perplessità provenienti dalla politica e dalla cosiddetta società civile, anche se, in realtà, il progetto non dovrebbe prevedere ulteriore consumo di territorio. Gli elementi progettuali rivelano in ogni modo come sia inopportuno assistere ancora una volta, - peraltro come da copione, - all’ennesimo grosso insediamento commerciale di cui quella città, ma più in generale il nostro territorio provinciale, non avverte certamente l’esigenza.

Maria Marabini: "Lentezza pachidermica per la messa in sicurezza del ponte sul fiume Lamone"

Martedì 7 Marzo 2017

La segretaria della Lega Nord Russi, informa i cittadini di Russi e dintorni che la Lega Nord ha presentato un’interrogazione alla Giunta Regionale circa il protrarsi della chiusura della provinciale 253 San Vitale per la messa in sicurezza del ponte sul fiume Lamone che chiede interventi urgenti per velocizzare l'opera.

Eleonora Proni: Per una costruttiva e unitaria fase congressuale

Sabato 18 Febbraio 2017
Eleonora Proni

Domani il nostro partito si incontrerà a Roma per decidere cose importanti che riguardano le scelte per il futuro del partito stesso che avranno però un peso anche per il destino del nostro Paese. Per questo ho ritenuto di dover fissare e condividere le riflessioni e i sentimenti di questi giorni e l’atteggiamento, i pensieri e le attese con i quali affronto questo appuntamento. Io sono stata eletta pochi mesi fa alla carica di segretario provinciale in una votazione che non ha visto né conflitti né scontri. 

Eraldo Baldini: Dante, il "paese delle fiabe" e il Museo etnografico di San Pancrazio

Mercoledì 8 Febbraio 2017
Eraldo Baldini

Pubblichiamo un intervento di Eraldo Baldini - apparso sul suo profilo Facebook - in cui egli affronta l'interessante tema della valorizzazione della cultura popolare locale

Nel 2021 sarà il settimo centenario della morte di Dante Alighieri, e a Ravenna sono ovviamente già iniziati i progetti per essere al centro delle celebrazioni, perché qui il Poeta visse il proprio esilio e morì, qui riposa, qui scrisse probabilmente buona parte della "Divina Commedia", qui da sempre la cultura dantesca è stata viva. L’auspicio è che si prepari un programma di alto livello e rilievo, in grado di fare della città, nell’occasione, un palcoscenico ed un centro di iniziativa e di cultura. 

Per la Buona Politica: Nel Bilancio di previsione niente risorse per lavoro, sviluppo e sicurezza

Venerdì 27 Gennaio 2017

Si è concluso in seno a tutte le Consulte di Decentramento il confronto sul Bilancio di previsione 2017-19 nel corso delle quali i Consiglieri Per la Buona Politica hanno espresso tutte le loro riserve in merito. Sulla base dei documenti consegnati, è bene precisare come il bilancio riporti le previsioni, non quanto sarà effettivamente realizzato.

Per la Buona Politica: Lettera al sindaco di LUgo sulla condizione delle strade comunali

Venerdì 9 Dicembre 2016

Egregio Signor Sindaco, la viabilità di molte strade del territorio comunale risulta spesso compromessa a causa del cattivo stato del manto stradale. La sicurezza della percorribilità è pregiudicata da avvallamenti, buche e deterioramenti di molte carreggiate, sia nei quartieri di città come nelle frazioni ed ancor di più nelle vie di campagna.

Verdi Lugo: Una Piattaforma per impedire il depotenziamento dell'Ospedale

Mercoledì 30 Novembre 2016

I Verdi, prendendo atto dei segnali positivi dei Sindacati confederali e dei Sindaci di Lugo e Faenza, nonché del locale PD, propongono una piattaforma comune a tutti coloro che hanno a cuore l'ospedale di Lugo. Di seguito i punti che devono essere messi al centro della discussione.

Pd Conselice: Bene il recupero della scuola primaria, basta alle polemiche

Mercoledì 23 Novembre 2016

La variante al PSC e il progetto di recupero ed ampliamento della scuola primaria di Conselice entra in Consiglio Comunale per la sua definitiva approvazione. Il PD considera positivo il lavoro svolto dall'Amministrazione comunale – in linea con il mandato ricevuto dai cittadini – in particolar modo per lo sforzo di elaborazione tecnica che ha portato l'intero edificio storico ad un adeguamento sismico ben superiore ad ogni possibile miglioramento.

Antonio Patuelli (Presidente ABI): incoraggiare il ciclo virtuoso del risparmio e degli investimenti

Giovedì 27 Ottobre 2016
Antonio Patuelli, recentemente con il Presidente Mattarella

Riceviamo e pubblichiamo il discorso pronunciato da Antonio Patuelli nella Giornata Mondiale del Risparmio

Per realizzare una svolta decisamente positiva rispetto agli effetti della grave e lunga crisi, occorre ricreare quel clima di fiducia che è indispensabile per la ripresa, per incoraggiare il ciclo virtuoso del risparmio e degli investimenti.

Silvano Verlicchi: Assicurare la riorganizzazione dei punti nascita negli ospedali di Lugo e Faenza

Mercoledì 21 Settembre 2016

"La decisione con la quale l’AUSL Romagna prevede che i parti cesarei programmati e altre casistiche considerate a rischio non possano più essere praticate negli Ospedali di Lugo e Faenza ha suscitato le proteste dei sindacati e la disapprovazione dei sindaci dei due territori", scrive Verlicchi, Capo Gruppo del movimento civico Per la Buona Politica.

Silvano Verlicchi: Assicurare la riorganizzazione dei punti nascita negli ospedali di Lugo e Faenza

Mercoledì 14 Settembre 2016

La decisione con la quale l’AUSL Romagna prevede che i parti cesarei programmati e altre casistiche considerate a rischio non possano più essere praticate negli Ospedali di Lugo e Faenza ha suscitato le proteste dei sindacati e la disapprovazione dei sindaci dei due territori. I sindaci dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (presenti con un loro rappresentante in seno alla Conferenza Territoriale Socio Sanitaria, quale organo di indirizzo) danno voce al loro dissenso attraverso gli organi di stampa, ma devono (come più volte il movimento Per la Buona Politica ha ribadito) esercitare il ruolo di programmazione, verifica e controllo che in materia sanitaria la normativa regionale loro assegna. 

Maria Paola Patuelli: Il NO alla “riforma” costituzionale della CGIL nazionale

Sabato 10 Settembre 2016
Susanna Camusso (foto tratta dal profilo Facebook)

Il NO alla “riforma” della CGIL nazionale è una notizia che i Comitati del NO attendevano da mesi con ansia. E con timore e speranza. In attesa con timore, perché ci era chiara la differenza del contesto politico rispetto alla campagna referendaria del 2005 e del 2006, quando la CGIL fu fra i promotori del Comitato Referendario per il NO alla “riforma” dell’allora governo Berlusconi. 

Partito Democratico della Bassa Romagna: irresponsabili le parole di Andrea Liverani della Lega Nord

Sabato 30 Luglio 2016

Il coordinamento del Partito Democratico della Bassa Romagna ritiene irresponsabili le parole pronunciate dal Consigliere Regionale della Lega Nord, Andrea Liverani, e soprattutto estranee ad un territorio che ancora una volta dimostra di non conoscere minimamente. Nello specifico riteniamo irricevibili le affermazioni riguardanti la Comunità di Budrio di Cotignola della quale dimostra di non conoscere né il numero di abitanti (sono 160 e non 32) né quello dei richiedenti asilo che verranno ospitati (20 e non 50), reperiti da chissà quali fonti, nonché il modo superficiale e spregiudicato con cui tratta un tema così complesso come l'accoglienza di migranti richiedenti asilo in fuga da terre martoriate dalla guerra, dalla violenza e dalle persecuzioni. 

Furti a Villanova, Gardin (LN): "Chiediamo osservatori di quartiere e allarmi privati"

Giovedì 28 Luglio 2016

La Lega Nord non resta impassibile, di fronte all’ennesima raffica di furti (molti con scasso) che ha sconvolto Villanova di Bagnacavallo, l’altra notte. "Su questo tema abbiamo invitato più volte gli amministratori di sinistra a fare di più ed a mettere in campo strategie diverse – spiega il segretario provinciale della LN, Samantha Gardin – ma ci sentiamo puntualmente rispondere che l’aumento dei reati (anche predatori, dimostrati da statistiche nazionali) è una percezione del cittadino, non dimostrata dai fatti".

Primo Costa: "Segnala-TE" va benissimo, ma il problema non è segnalare è fare dopo le segnalazioni

Sabato 23 Luglio 2016

E’ stato approvato dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna il progetto chiamato “Segnala-TE”, un sistema per la rilevazione, la raccolta, la classificazione e la gestione delle segnalazioni sul degrado urbano rilevate dai cittadini agli Enti locali. Progetto nato dalla Regione Emilia Romagna con la collaborazione di alcuni Enti locali e del Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie. 

Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo su affaire Cassa di Cesena

Mercoledì 15 Giugno 2016

"L'intervento del 'Fondo' è un’ottima soluzione. Sono gli azionisti, e tra loro le fondazioni, a pagare un caro prezzo"

Sarà il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD), nella sua articolazione denominata “schema volontario”, ad intervenire per effettuare la ricapitalizzazione richiesta alla Cassa di Risparmio di Cesena per poter proseguire l’ordinaria attività, in regime di continuità aziendale. Tale condizione, da ripristinarsi fin dalla chiusura della semestrale 2015, era prevista con un intervento di ordinaria entità (a suo tempo anche gli organi di stampa riportavano importi fra 40 e 70 milioni di euro); negli ultimi mesi, però, questa prospettiva si è dimostrata inadeguata e nuove valutazioni hanno richiesto un intervento di 280 milioni di euro per far fronte ad accantonamenti ben più rilevanti sui crediti ad andamento anomalo, particolarmente quelli del settore immobiliare, e ripristinare gli indici di capitalizzazione e di rischiosità necessari.

Gabriele Serantoni: Lugo ha bisogno di giardinieri, non di boscaioli

Martedì 7 Giugno 2016

Scongiurato all'ultimo momento il taglio dei pini di Piazza Trisi, grazie all'allarme lanciato dai Verdi e dalla mobilitazione dei cittadini che hanno affollato l'altra sera la consulta cittadina che aveva questo problema all'ordine del giorno. Le verifiche condotte dall'assessore all'Ambiente Casamento hanno costretto ad ammettere che il pericolo, nato sull'onda emotiva del pino caduto in pineta a Ravenna, non esisteva. 

Maria Paola Patuelli: Siamo in buona compagnia, con Benigni e Valerio Onida. Altro che Casa Pound

Martedì 10 Maggio 2016
Valerio Onida

La nostra forza sta nella partecipazione, nel sostegno che riceviamo dalla cittadinanza, e nel nostro capillare impegno, che continua in tanti diversi luoghi della provincia. Diamo importanza ai numeri, ma non soltanto ai numeri. Ci conforta sapere che siamo in buona compagnia, nel nostro quotidiano sforzo di informare e chiedere attenzione. Roberto Benigni, uno dei pochi “eroi popolari” del nostro tempo, sta informandosi sulla “riforma” e orientandosi verso il NO al referendum costituzionale del prossimo ottobre. 

Gianfranco Spadoni: Provincia, l'autovelox fa saltare il banco, grazie a multe per milioni di euro

Sabato 23 Aprile 2016

Fra gli ultimi sospiri dalla morente Provincia, il Consiglio dovrà approvare il Rendiconto della gestione del 2015. Nonostante le persistenti note doglianze della giunta, tale documento fa emergere un quadro abbastanza positivo sul versante delle entrate tributarie con un maggiore provento di euro 145.709,86 rispetto alle previsioni. Il dato pone l’accento sulla pressione tributaria per abitante, pari a euro 80,08, in leggero aumento rispetto al 2014 (79,78). 

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it