Venerdì 22 Febbraio 2019

Ambiente

Giro di boa per “Riciclandino”, il progetto didattico che coinvolge le scuole di ogni ordine e grado della Bassa Romagna per promuovere l’utilizzo delle stazioni ecologiche da parte di studenti e famiglie. Nell’anno scolastico in corso, agli istituti scolastici del territorio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna è stata lanciata un’ulteriore sfida. Sono infatti previsti quattro riconoscimenti speciali di 500 euro alla scuola che, per ciascun ordine (nido, materna, elementare e media), avrà raggiunto il miglior peso pro-capite, dato dal peso totale dei rifiuti conferiti dalle famiglie in stazione ecologica, diviso il numero di alunni della scuola.

Fenicotteri rosa in "parata di corteggiamento" nella Salina di Cervia

Mercoledì 20 Febbraio 2019

Le Saline di Cervia regalano sempre spettacoli unici. L'ultimo è solo di pochi giorni fa: i fenicotteri rosa durante una meravigliosa sfilata nuziale, una vera e propria danza d'amore. Tutta la scena è stata ripresa da Mario Zanetti, un grande appassionato di fotografia e bird-watching che l'ha postata su facebook.

La Corsa dal Fugarén: camminata non competitiva aperta a tutti sull’argine del fiume Lamone

Martedì 19 Febbraio 2019

Sabato 23 febbraio all’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo si conferma l’appuntamento con La Corsa dal Fugarén: a spas da i capèn a l’êrzan de’ Lamon, camminata non competitiva aperta a tutti sull’argine del fiume Lamone. Il ritrovo e le iscrizioni sono previsti a partire dalle 14 presso l’Etnoparco Villanova delle Capanne. Si partirà poi alle 15.30 con il nordic walking e alle 16 prenderà il via la podistica, con percorso di 6,7 km per gli adulti e di 3 km per i pulcini. 

{data:spazio_pubblicitario}

Hera. Riparte da Ravenna “un Pozzo di Scienza”: percorsi nelle scuole emiliano-romagnole

Lunedì 18 Febbraio 2019

Prima tappa oggi all’Itis Baldini di Ravenna e al Polo tecnico professionale di Lugo della 14esima edizione di “un Pozzo di Scienza”, il programma di educazione ambientale gratuito del Gruppo Hera dedicato alle scuole superiori, che nell’arco di due mesi toccherà le 9 principali città servite dalla multiutility.

Fusignano. Dal 18 febbraio 2019 previsti lavori di potatura dei platani sulla rampa del fiume Senio

Domenica 17 Febbraio 2019

A partire da lunedì 18 febbraio 2019, a Fusignano, saranno effettuati i lavori di potatura dei platani presenti sulla rampa del fiume Senio, nella strada provinciale 9. I lavori dureranno circa una settimana, salvo imprevisti meteorologici. Per consentire i lavori in sicurezza, la rampa sarà chiusa al traffico dalle 8.30 alle 12 e dalle 13 alle 18.30, consentendo comunque il passaggio a mezzi di soccorso e di servizio.

Aumento della pressione del gas nell'impianto di San Potito-Cotignola: l'assemblea dice NO

Sabato 16 Febbraio 2019

“No all'aumento della pressione del gas chiesto da Edison Stoccaggio nel sito di S. Potito-Cotignola”. “Troppe le incertezze sui pericoli”. “Il governo prescriva la valutazione di impatto ambientale”. Queste le richiesta uscite da una affollata assemblea alla Casa del Popolo di S. Potito di Lugo, ieri sera, venerdì 15 febbraio, convocata da due gruppi civici della Bassa Romagna (Partecipazione Sociale di Lugo e Alfonsine Solidale).

{data:spazio_pubblicitario}

Dossier Pesticidi. Legambiente presenta i corpi idrici più inquinati in regione: tante le criticità

Giovedì 14 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Sul Glifosato le prime analisi 2018 confermano altissime presenze

Legambiente ha presentato oggi, giovedì 14 febbraio a Bologna, il proprio Dossier regionale sui Pesticidi. Un lavoro in buona parte basato sui dati di monitoraggio delle acque superficiali 2017 (analisi effettuate annualmente da Regione e ARPAE) e sulle statistiche nazionali di ISPRA. Quest’anno arricchito dalle segnalazioni di “cattivo uso” dei pesticidi segnalati dai cittadini. Rispetto alla situazione generale, nonostante siano tante ancora le criticità, l’indagine mostra un leggero miglioramento rispetti ai dati 2016 ed una crescita continua delle superfici ad agricoltura biologica. 

Climate Change. Strategie locali e globali per fermare il disastro, se ne parla con i Verdi di Lugo

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Aumento della temperatura globale, scioglimento dei ghiacciai perenni e innalzamento dei mari. Secondo gli scienziati dell’IPCC (International Panel on Climate Change), ci restano ancora 12 anni prima di superare il punto di non ritorno, ossia fare in modo che i cambiamenti climatici in atto non diventino irreversibili. Su questo tema e sulle strategie che a livello globale, ma anche locale, è possibile mettere in atto per invertire la rotta i Verdi di Lugo hanno organizzato un incontro aperto alla cittadinanza che si terrà mercoledì 13 febbraio, a partire dalle 20.30, ospite il dott. Vittorio Marletto, Responsabile dell’Osservatorio Clima del’ARPAE Emilia-Romagna a Lugo, presso la Sala del Carmine, in Corso Garibaldi n. 16.

Educazione ambientale. Parte da Pisignano il tour ravennate de La Grande Macchina del Mondo

Martedì 12 Febbraio 2019

Quasi 10mila gli studenti coinvolti nelle iniziative di Hera

L’impegno di Hera a sostegno dell’istruzione si rinnova e rafforza per il nono anno consecutivo, nell’intento di offrire ai giovani nuovi spunti per diventare cittadini consapevoli e sensibili verso il territorio e il pianeta che ci ospita, attraverso lo sviluppo di una solida cultura ambientale. Tantissime le richieste di partecipazione alle attività di della nuova edizione della Grande Macchina del Mondo, a cui Hera ha risposto positivamente estendendo il progetto a più classi rispetto allo scorso anno.

{data:spazio_pubblicitario}

Chiusa di San Bartolo: ecco la situazione attuale sul luogo della tragedia del 25 ottobre

Domenica 10 Febbraio 2019

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo video fornito da www.fotoaeree.com che mostra la situazione attuale della Chiusa di San Bartolo, il luogo dove il 25 ottobre scorso ci fu il crollo di parte della diga e la tragedia in cui perse la vita il tecnico della Protezione Civile Danilo Zavatta.

Area ex Acetificio Venturi: Fausto Mazzotti (Confcommercio Ascom Lugo): "Intervento insostenibile"

Venerdì 8 Febbraio 2019
Fausto Mazzotti, presidente Confcommercio Ascom Lugo

L’intervento previsto nell’area ex Acetificio Venturi e nell’ambito dell’area polo ferroviario di Lugo è "un intervento insostenibile, che comporterà conseguenze per l’intera area urbana di Lugo, oltreché nella zona specifica di intervento”. Sono queste le parole con cui il presidente di Confcommercio Ascom Lugo, Fausto Mazzotti, annuncia l’avvenuta presentazione delle osservazioni alla Delibera Comunale che, se confermata, darebbe il via libera definitivo non solo ad interventi nell’area ex Acetificio Venturi ma anche in ulteriori due aree a sud e a nord della ferrovia.

Bloccare l’autorizzazione concessa alla società Edison Spa: lo chiedono i Gruppi civici

Venerdì 8 Febbraio 2019

Il portavoce di Partecipazione sociale Gilberto Minguzzi e il portavoce di Alfonsine solidale Angelo Antonellini hanno scritto una Lettera aperta al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi di Maio e al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa per bloccare l’autorizzazione concessa alla società Edison Spa ad operare nel sito di San Potito/Cotignola per lo stoccaggio sotterraneo di metano. "La versione finale del decreto “semplificazioni” rafforza tutti gli interrogativi sorti recentemente in relazione alla richiesta di aumento della pressione dello stoccaggio del gas nel sito ex ENI di San Potito/Cotignola. - scrivono Minguzzi e Antonellini - In realtà il territorio investito si allarga a porzioni dei comuni di Bagnacavallo, Solarolo, Castel Bolognese, Faenza e soprattutto a buona parte del Comune di Lugo." 

{data:spazio_pubblicitario}

Fiume Senio. Piovaccari: la piena ha iniziato lentamente a calare ma permane l'Allerta rossa

Domenica 3 Febbraio 2019
Il fiume Senio

L'Allerta rossa per criticità idraulica resta valida fino alle 00.00 del 4 febbraio per la piena lungo l'asta del Reno

"Dalle 22:00 di sabato 2 febbraio la piena sul fiume Senio ha iniziato lentamente a calare" con queste parole Luca Piovaccari, Presidente dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, ha aggiornato la cittadinanza sulla situazione del fiume da ieri sotto stretta sorveglianza, in seguito all'Allerta rossa comunicata dalla Protezione Civile.

Piena del fiume Senio. Legambiente: ultimare le casse di espansione. Non c'è tempo da perdere

Domenica 3 Febbraio 2019
Il fiume Senio a Cotignola

"Progetto si trascina da 25 anni: dovevano essere completate per il 2015. La scorsa estate erano “certe” le risorse previste dal protocollo di intesa, a quando il completamento?"

"Anche questa volta pare che la “Bassa Romagna” sia stata fortunata: il Senio, pur alzandosi di molto rispetto al livello normale, non sembra aver creato danni - commentano da Legambiente -. L'onda di piena che ha superato di poco la soglia 3 (quella rossa) a Tebano, si è fermata a metà strada tra la soglia 2 e la 3 a Cotignola e ha sfiorato la soglia 2 a Fusignano ed Alfonsine. Se però anche stavolta è “andata bene” c'è ben poco da stare tranquilli, dato che tutti i centri abitati che sorgono lungo il Senio sono classificati a rischio idraulico elevato o molto elevato e che negli ultimi anni fin troppe volte il fiume ha raggiunto livelli preoccupanti".

Maltempo. In Bassa Romagna allerta rossa per transito della piena lungo l'asta del fiume Reno

Sabato 2 Febbraio 2019
Immagine di repertorio, fiume Reno

La Protezione civile della Regione Emilia-Romagna ha emanato un'allerta rossa per criticità idraulica valida fino alla mezzanotte di domenica 3 febbraio a causa del transito della piena lungo l'asta del Reno. Nella serata di sabato 2 febbraio e durante tutta la giornata di domenica 3 si prevedono precipitazioni irregolari, deboli in pianura, deboli-moderate lungo i rilievi appenninici, che potranno risultare anche elevate sulle aree di crinale, con valori compresi 30 e 50 mm.

{data:spazio_pubblicitario}

Rischio esondazione fiumi. Nel comune di Ravenna allerta gialla per il weekend

Sabato 2 Febbraio 2019
Il fiume Montone in piena. Immagine di repertorio

Dalle 12 di oggi, sabato 2 febbraio 2019, alla mezzanotte di domani, domenica 3, sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 12, per criticità idraulica, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. Per quanto riguarda il territorio del comune di Ravenna l’allerta è gialla, il grado di minore criticità. In parecchi dei territori circostanti l’allerta va da arancione a rossa, per criticità idraulica in alcuni casi e anche per criticità idrogeologica in altri.

Lavori pubblici. Lugo, rifacimento via Cento: l’assessore Casamento conferma volontà di intervenire

Giovedì 31 Gennaio 2019
L’assessore ai Lavori pubblici Casamento ha incontrato Gian Franco Berardi, esponente del Comitato di via Cento

Martedì 29 gennaio l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lugo, Fabrizio Casamento, ha incontrato il Maestro Gian Franco Berardi, esponente del Comitato di via Cento, che richiede un intervento di ristrutturazione della strada lughese. Nel corso dell’incontro l’assessore Casamento ha confermato la volontà dell’Amministrazione comunale di intervenire per il rifacimento integrale di tutta la strada, dal Circondario Ponente a via Garibaldi. 

Unione, al teatro "Goldoni" di Bagnacavallo un incontro con Luca Mercalli sui cambiamenti climatici

Martedì 22 Gennaio 2019
Luca Mercalli

Giovedì 24 gennaio, alle 20.30, al teatro Goldoni di Bagnacavallo, in piazza della Libertà, ci sarà un incontro pubblico con Luca Mercalli, noto divulgatore scientifico e climatologo Rai e La Stampa e presidente della Società meteorologica italiana. Mercalli terrà una conferenza dedicata ai cambiamenti climatici e ambientali, illustrando quella che lui stesso definisce come “una crisi sottovalutata”.

{data:spazio_pubblicitario}

Dossier Mal’Aria 2019. Legambiente: “Aria sempre più irrespirabile in Emilia-Romagna”

Martedì 22 Gennaio 2019

Emergenza smog sempre più cronica in Italia: aria irrespirabile nelle grandi città con un 2018 da “codice rosso” a causa delle elevate concentrazioni delle polveri sottili e dell’ozono. A fotografare la situazione è Mal’Aria 2019, il rapporto sull’inquinamento atmosferico nelle città italiane. "La qualità dell’aria della Penisola lascia a desiderare - dichiara Legambiente -: dal report “Mal’Aria” emerge che, nel 2018 in ben 24 capoluoghi di provincia italiani è stato superato il limite per l’inquinamento da polveri e da ozono (circa un capoluogo su 4), almeno in una stazione ufficiale di monitoraggio". 

Inquinamento. Stop alle misure emergenziali: il 18 gennaio tornano le limitazioni ordinarie

Giovedì 17 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

In seguito ai risultati del bollettino Liberiamolaria emesso giovedì 17 gennaio 2019, che rileva il rientro dei valori di PM10 entro i limiti di legge, da venerdì 18 gennaio stop alle misure emergenziali, mentre tornano in vigore le misure ordinarie di limitazione alla circolazione a Lugo. Le misure ordinarie prevedono il divieto di transito, fino al 30 marzo (eccetto i festivi) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, per i veicoli a benzina minori o uguali a Euro 1, auto diesel minori o uguali a Euro 3, veicoli commerciali diesel minori o uguali a Euro 3 e ciclomotori e motocicli minore o uguali a Euro 0.

Degrado ambientale. Il sindaco di Lugo: "Grazie alla Gdf per la scoperta della discarica abusiva"

Mercoledì 16 Gennaio 2019
Davide Ranalli

“Individuate realtà potenzialmente pericolose per la salute pubblica e l’ambiente”

Il sindaco di Lugo Davide Ranalli si congratula con la Guardia di Finanza per la scoperta, in collaborazione con Arpae, di alcune discariche abusive in Romagna, tra cui Lugo. “Il tempestivo intervento della Guardia di finanza ha permesso di individuare realtà potenzialmente pericolose per la salute pubblica e per l’ambiente", dichiara Davide Ranalli.

{data:spazio_pubblicitario}

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

Al salone Estense della Rocca di Lugo si terrà l'assemblea nazionale di Vab Italia

Venerdì 11 Gennaio 2019

Vab Italia organizza per domenica 13 gennaio 2019 l’assemblea nazionale dell’associazione, che si terrà alle 10 nel salone estense della Rocca di Lugo, in piazza Martiri 1. Interverranno per l’occasione rappresentanze delle regioni di Emilia Romagna, Toscana, Sardegna, Lombardia, Marche, Abruzzo, Puglia, Campania e Sicilia.

Estrazione di idrocarburi in Bassa Romagna. Solaroli (Per la Buona Politica): Occorre fare chiarezza

Venerdì 11 Gennaio 2019

Davide Solaroli, per la Buona Politica, commenta le ultime notizie relative all'estrazioni di idrocarburi nei territori dei Comuni della Bassa Romagna. Il Comune di Lugo, come si può leggere nel “Bollettino Ufficiale degli Idrocarburi e delle Georisorse n.12 del 31 dicembre 2018”, è interessato dal Decreto del 7 dicembre 2018, relativo alla Proroga della concessione di coltivazione “San Potito” della società Padana Energia S.p.A - spiega Solaroli, sottolineando che il gruppo consiliare per la Buona Politica votò contro alla proroga della concessione, quando fu discussa nel Consiglio comunale del 14 marzo 2017.

{data:spazio_pubblicitario}

Lotta alla cimice asiatica. La Regione E.R. stanzia 2,7 milioni di Euro

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

L'area ravennate e' considerata "ad alto rischio"

Prosegue in Emilia-Romagna la lotta alla cimice asiatica, insetto 'alieno' presente sul territorio e in grado di provocare ingenti danni agli alberi da frutto, in particolare a pero, kiwi, melo e pesco: la Regione annuncia un investimento di oltre 2,7 milioni di euro per azioni di prevenzione attraverso un bando che resterà aperto dal 10 gennaio al 15 marzo 2019.

Trivelle in Bassa Romagna. Verdi Lugo: dal M5S nuovi pozzi di estrazione del metano in 'regalo'

Mercoledì 9 Gennaio 2019

I verdi di Lugo e della Romagna estense intervengono nel dibattito accesosi in città e nel territorio in merito all'approvazione di nuove estrazioni di metano nella Bassa Romagna da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. E lo fanno con un comunicato in cui ricordano le tappe principali che hanno portato a questa decisione.

Trivelle in Bassa Romagna. Legambiente: bisogna dire basta una volta per tutte

Martedì 8 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Anche Giovanni Paglia (Sinistra Italiana) commenta sull’argomento: "Ci uniamo all’appello di Legambiente"

Legambiente Matelda e A. Cederna lanciano un nuovo appello per impedire nuove estrazioni di idrocarburi nella Bassa Romagna.

{data:spazio_pubblicitario}

Hera. I consigli su come differenziare i rifiuti per l’Epifania

Sabato 5 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

In occasione delle festività natalizie, logicamente, si sono generate ingenti quantità di rifiuti e pertanto arrivano i consigli di Hera, nello specifico dal rifiutologo, per separare correttamente ciò che abbiamo cestinato, dalla carta regalo per arrivare agli avanzi di cibo e così via. Ricordiamo che, se gli oggetti sono in buone condizioni, possono essere riutilizzati o far parte di raccolte a scopo benefico. "I consigli del Rifiutologo", inoltre, è un app per smartphone e tablet di Hera (www.ilrifiutologo.it) con cui separare bene i rifiuti e vivere così un Natale “green”. 

Floricoltura. Lugo: ancora due settimane per iscriversi al corso di giardinaggio “Vestiamo la città”

Giovedì 3 Gennaio 2019

Ancora due settimane di tempo per iscriversi al nuovo corso di giardinaggio “Floricoltura est - Vestiamo la città” di Lugo, che ha in programma quattro incontri a partire dal 28 gennaio. Le iscrizioni sono infatti aperte fino 15 gennaio. Le lezioni si terranno sempre di lunedì, ogni tre settimane, dalle 20.30 alle 22.30 nell’aula magna dell'Istituto tecnico Compagnoni di Lugo (via Lumagni, 26). 

Conselice, Officina dell’Ambiente: nessun problema di inquinamento per il territorio circostante

Lunedì 31 Dicembre 2018
Officina dell'Ambiente (fonte Google Maps)

Si è concluso lo studio del Centro nazionale delle ricerche sui livelli di inquinamento prodotti dall'insediamento di Officina dell'Ambiente a Conselice. Secondo lo studio, voluto dall’Amministrazione comunale, in accordo con la Regione e con gli enti preposti ai controlli, “l’analisi dei dati di concentrazione degli Idrocarburi policiclici aromatici (Ipa), molto modesti nei vari siti e durante i periodi di rilevazione, suggerisce che la principale sorgente di questi inquinanti sia da identificare nel riscaldamento domestico e nel traffico veicolare, mentre il contributo dell’attività di OdA appare trascurabile”.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it