Lunedì 25 Giugno 2018

Bassa Romagna

Ravenna Festival. Il perfetto equilibrio fra antico e contemporaneo dell’Ensemble Heinavanker

Domenica 24 Giugno 2018
L'Ensemble Heinavanker riunisce alcune delle migliori voci estoni

Un concerto questa sera, domenica 24 giugno, alle ore 21.30, nella Basilca di San Vitale per i cento anni dalla nascita dell’Estonia

È lo stato più digitale d’Europa, ma anche quello più “corale”: è l’Estonia, capace di abbracciare le più nuove ed evolute forme di comunicazione ma al tempo stesso di riconoscersi e riunirsi nell’antichissima e tradizionale pratica del canto corale come nessun altro Paese riesce a fare.

Ravenna Festival. A San Vitale le sacre consonanze di Liszt e Pärt secondo il coro del Verdi

Domenica 24 Giugno 2018

Da domenica 24 a martedì 26 giugno alle ore 19 nell'ambito dei nuovi concerti dei Vespri

Non poteva mancare, tra gli appuntamenti quotidiani che compongono l’omaggio in musica al patrimonio d’arte e spiritualità rappresentato dalla Basilica di San Vitale, la collaborazione con una realtà centrale nella crescita culturale e musicale della città. I Vespri di Ravenna Festival si arricchiscono infatti della partecipazione del Coro dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Giuseppe Verdi” di Ravenna.

Processo Cagnoni. 22 giugno 2018: giustizia è fatta. L'imputato è colpevole, il ricorso scontato

Sabato 23 Giugno 2018

Dopo nove mesi, ventinove giornate di udienza, si sono spenti i riflettori sul processo per il femminicidio di Giulia Ballestri. Il marito, il dermatologo ravennate Matteo Cagnoni è stato condannato: dovrà scontare il massimo della pena previsto dal nostro codice penale, l’ergastolo. Per nove mesi, una volta alla settimana, l’aula della Corte d’Assise di Ravenna si è riempita di gente. Ieri per l’ultima giornata di udienza sono tornate le tv nazionali, le dirette televisive. Adesso le luci sono spente e il clamore mediatico è destinato a scemare nei prossimi giorni. 

{data:spazio_pubblicitario}

Incidente stradale. Auto finisce nel fossato a lato dell'A14, gravi i due a bordo. Code di traffico

Sabato 23 Giugno 2018

Oggi intorno alle ore 14, si è verificato un incidente in autostrada A14 tra i caselli di Faenza e di Forlì in direzione Rimini, pochi metri prima del fiume che segna il confine di Faenza con la provincia di Forlì. L'incidente è stato rilevato da due pattuglie della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì. Un Suv Toyota condotto da un 76enne di Varese che viaggiava con la moglie 76enne è uscita di strada alla sua destra. 

Sinistra Italiana: Il Ministro Salvini gioca al rilancio per distogliere attenzione da problemi veri

Sabato 23 Giugno 2018

Non passa giorno in cui il Ministro Salvini non giochi al rilancio. Siamo partiti da #chiudiamoiporti, siamo passati dal censimento Rom, per arrivare alla revoca della scorta a Roberto Saviano. I temi sono sempre e solo gli stessi: immigrazione e sicurezza, sferrando continui attacchi a chi ogni giorno conserva pezzi di umanità occupandosi degli ultimi, siano essi organizzazioni umanitarie, chiese o cittadini.

Valore Tricolore. Tutto quello che c'è da sapere sull'esibizione della PAN sui cieli di Punta Marina

Sabato 23 Giugno 2018

Tutto pronto per l'esibizione sul lungo mare di Punta Marina della manifestazione “Valore Tricolore”, che celebra quest’anno i cento anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale e dalla morte del maggiore Francesco Baracca. Nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 giugno il pubblico potrà ammirare le aree espositive ed esibizioni aeree di tutte le Forze Armate e di Polizia.

{data:spazio_pubblicitario}

Palio del Niballo. Tutto pronto per la 62^ edizione della giostra faentina

Sabato 23 Giugno 2018

Cristian Cordari (Borgo Durbecco), Daniele Ravagli (Rione Giallo), Matteo Tabanelli (Rione Nero), Valentino Medori (Rione Rosso) e Massimo Gubbini (Rione Verde): sono i cinque cavalieri che domani domenica 24 giugno correranno la 62^ edizione del Niballo - Palio di Faenza.

Matteo Cagnoni condannato all’ergastolo. Giudicato colpevole del brutale assassinio della moglie

Venerdì 22 Giugno 2018

Matteo Cagnoni è colpevole. La condanna è durissima: ergastolo. Interdizione perpetua dai pubblici uffici e sospensione della patria potestà per tutta la durata della pena. Questa la sentenza nel giudizio di primo grado giunta oggi venerdì 22 giugno all’ultima udienza del processo in Corte d’Assise a Ravenna per il brutale femminicidio di Giulia Ballestri avvenuto il 16 settembre 2016 nella villa di famiglia di Via Padre Genocchi a Ravenna. La decisione è stata presa dalla Corte presieduta dal dottor Corrado Schiaretti, dopo circa sei ore di camera di consiglio. 

Processo Cagnoni. Il difensore chiede l'assoluzione dell'imputato "per non avere commesso il fatto"

Venerdì 22 Giugno 2018

Matteo Cagnoni si dichiara ancora una volta innocente - Verso le 17.30 è attesa la sentenza

Nell'udienza odierna - venerdì 22 giugno - del processo a Matteo Cagnoni per il femminicidio della moglie Giulia Ballestri, l'avvocato difensore Giovanni Trombini ha terminato intorno alle 10.30 la sua arringa, chiedendo l'assoluzione piena di Matteo Cagnoni per non avere commesso il fatto.

{data:spazio_pubblicitario}

Ravenna Festival. In a Blink of a Night: il concerto delle 100 chitarre elettriche al Pala de André

Venerdì 22 Giugno 2018

La Direzione di Ravenna Festival comunica che, a seguito dell’allerta meteo diramata ieri e confermata stamane dall’Arpa Regionale, si è deciso di spostare il concerto delle 100 Chitarre Elettriche, in programma stasera a Palazzo San Giacomo di Russi, al Palazzo Mauro de Andrè sempre con inizio alle 21.30

Basta poco, un battito di ciglia, per farsi trasportare dal canto elettrico; ma ci vogliono cento chitarre per invadere il Palazzo delle Arti e dello Sport Mauro de André: venerdì 22 giugno, alle 21.30, In a Blink of a Night è una trascinante festa della musica in compagnia di un’imponente orchestra di chitarre elettriche che si esibirà sul tempo cangiante e ossessivo dei bassi e sull’immancabile pulsazione di una batteria.

Brisighella Romantica. Notte d'amore per la manifestazione nazionale dei Borghi più belli d’Italia

Venerdì 22 Giugno 2018

Domani, sabato 23 giugno torna Brisighella Romantica, la manifestazione nazionale dei Borghi più belli d’Italia. Durante la serata, Brisighella, il borgo medievale incastonato nella Vena del Gesso Romagnola, si veste della sua luce estiva più affascinante e seducente. 

Festa de L’Unità di Fruges. Al via il secondo weekend di festeggiamenti in Bassa Romagna

Venerdì 22 Giugno 2018

Questa sera inizia il secondo ed ultimo weekend della Festa de L’Unità di Fruges in Bassa Romagna che terminerà lunedì 25 giugno con il grande spettacolo piromusicale dei fuochi d’artificio.

{data:spazio_pubblicitario}

Maltempo. In arrivo in Bassa Romagna forti temporali con raffiche di vento e possibili grandinate

Giovedì 21 Giugno 2018

Per la giornata di domani, venerdì 22 giugno, il territorio della Bassa Romagna sarà attraversato da temporali localizzati di forte intensità, anche con grandine e forti raffiche di vento. Il veloce spostamento della perturbazione non dovrebbe determinare valori cumulati particolarmente elevati.

Gastronomia. Dal 22 al 24 giugno la quinta edizione della Festa delle Cozze di Marina di Ravenna

Giovedì 21 Giugno 2018

Con il workshop che reca un titolo molto programmatico - L’uomo, la cozza e il mare - si apre venerdì 22 giugno alle ore 17 a Marina di Ravenna la quinta Festa delle Cozze. Un’ora dopo, alle 18, aprono anche gli stand e i punti di degustazione delle pregiate e prelibate cozze selvagge locali. Nel pieno della stagione della raccolta dei mitili, la Festa delle Cozze si celebra per tre giorni - da venerdì 22 a domenica 24 giugno - a Marina di Ravenna.

{data:spazio_pubblicitario}

Gastronomia. Le cozze di Marina di Ravenna sulle tavole di 56 ristoranti fra mare e città

Giovedì 21 Giugno 2018

Durante tutta la settimana e nel week end della Festa delle Cozze di Marina di Ravenna che comincia domani, ben 56 ristoranti - grazie alla collaborazione di Confcommercio e Confesercenti - propongono in menù le pregiate e quisite cozze di Marina di Ravenna “alla loro maniera”. Non resta che provarli tutti!

Ambiente. Codacons presenta esposto sulle 7 Bandiere Blu assegnate all'Emilia-Romagna

Giovedì 21 Giugno 2018

Secondo Codacons non sono chiari i rapporti economici, seppur indiretti, esistenti tra i Comuni cui viene rilasciata la bandiera blu e la Fee (Foundation for Environmental Education)

Il Codacons ha deciso di fare chiarezza sulle sette “Bandiere Blu” assegnate per il 2018 all’Emilia Romagna, presentando un esposto alle Procure della Repubblica di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, all’Anac e all’Antitrust affinché sia fatta finalmente luce sui criteri seguiti dall’ente per il rilascio della famosa “bandiera”.

Esami di Stato. Il prof. ravennate Andrea Baravelli, tra le citazioni delle tracce per la maturità

Mercoledì 20 Giugno 2018
Foto tratta dal profilo Facebook di Andrea Baravelli

Compare anche il nome di un ravennate, il professore e storico Andrea Baravelli, tra le annotazioni delle tracce proposte dal Ministero dell'Istruzione ai maturandi 2018. In particolare, si fa riferimento ad un passaggio del testo Nemico e Propaganda apparso su Storicamente, rivista online dedicata alla storia, dell'Università di Bologna, nel 2005.

{data:spazio_pubblicitario}

Scuola. Esami di Stato: sono 2.597 i candidati interni delle 15 scuole statali della provincia

Mercoledì 20 Giugno 2018

L'Ufficio Scolastico Provinciale comunica che per gli esami di stato 2018 sono 2.597 i candidati interni delle 15 scuole statali della provincia (più 34 esterni, in calo rispetto alle precedenti edizioni) e 36 i ragazzi delle 3 scuole paritarie. Complessivamente sono 2.631 studenti. Sessantasei i ragazzi disabili che sosterranno l’esame: ventotto coloro che arriveranno con ogni probabilità a conseguire un diploma e 38 quelli che sosterranno l’esame finalizzato al rilascio di un attestato. 

Scuola. Esami di Stato: le tracce da Bassani alla Costituzione, da Moro e De Gasperi a Hopper

Mercoledì 20 Giugno 2018
Giorgio Bassani (Foto Corriere della Sera)

La scelta dell'analisi del testo della prima prova di italiano della maturità 2018 è caduta sullo scrittore ferrarese Giorgio Bassani. A rivelare l'indiscrezione è stato il sito Scuolazoo. Si tratta di un brano de Il giardino dei Finzi Contini, incentrato sulle leggi razziali promulgate dal regime fascista nel 1938 e ispirato alla storia vera di Silvio Magrini, presidente della comunità ebraica di Ferrara dal 1930, e della sua famiglia. 

Eventi. “Terrena”: in Bassa Romagna arriva un’estate di appuntamenti su palcoscenici naturali

Mercoledì 20 Giugno 2018
Presentazione di Terrena all'ecomuseo delle Erbe palustri di Villanova di Bagnacavallo

Da giovedì 21 giugno arriva la rassegna dedicata alla Land Art con iniziative e installazioni in tutti i Comuni

Terrena è stata presentata in conferenza stampa giovedì 7 giugno all’ecomuseo delle Erbe palustri di Villanova di Bagnacavallo. Sono intervenuti per l’occasione Luca Piovaccari, presidente dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna; Nicola Pasi, sindaco con delega al Turismo dell’Ucbr; Massimo Mezzetti, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna; Nadia Carboni, dirigente del Servizio promozione territoriale governance e comunicazione dell’Ucbr e coordinatrice del progetto; Raffaella Costa, responsabile del Servizio di promozione turistica dell’Ucbr; sono inoltre intervenuti gli artisti coinvolti nel progetto.

{data:spazio_pubblicitario}

Giovedì 21 giugno giornata mondiale dello Yoga. L'International Yoga Day Ravenna alla Campaza

Mercoledì 20 Giugno 2018

Domani giovedì 21 giugno è la giornata mondiale dello Yoga. Quest’anno ha un significato particolare: si festeggiano i 70 anni di relazioni diplomatiche tra India e Italia. Tutti gli appassionati di yoga e tutti coloro che ricercano il benessere olistico sono invitati all’evento aperto ad adulti e bambini (con un loro programma dedicato) all’interno del Villaggio delle Cicogne, parco del Ristorante la Campaza di Fosso Ghiaia. 

Processo Cagnoni. La difesa: Giulia fu uccisa da due persone, il marito è innocente

Martedì 19 Giugno 2018

Ad uccidere Giulia Ballestri sarebbero stati due sconosciuti penetrati nella villa abbandonata di via Padre Genocchi forse dalla porta-finestra lasciata aperta sul ballatoio oppure entrati dietro la vittima nel momento in cui lei sarebbe tornata da sola nella casa. Ventottesima udienza del processo per il femminicidio di Giulia Ballestri: parla il difensore dell’imputato Matteo Cagnoni. L’avvocato Giovanni Trombini impiegherà quasi otto ore per cercare di demolire il teorema dell’accusa, guardato con attenzione del suo assistito - Matteo Cagnoni - che dopo essere stato assente nelle due udienze precedenti, ieri mattina ha deciso di ritornare in aula. 

Parchi a tema. A Mirabilandia inaugurata Mirabeach tre, con 20.000 mq di divertimento extra

Lunedì 18 Giugno 2018
Foto Giorgio Salvatori

Un investimento da 7 milioni di euro - Intervista a Sabrina Mangia Direttore Marketing del parco

È stata inaugurata ieri - domenica 17 giugno - Mirabeach tre con 20.000 mq di divertimento extra! All'inaugurazione, oltre alla Direzione del Parco di Mirabilandia, hanno partecipato gli Assessori al Turismo della Regione e del Comune, Andrea Corsini e Giacomo Costantini. Prende così il via una nuova stagione del parco acquatico di Mirabilandia ricca di novità, di cui ci ha parlato Sabrina Mangia Direttore Marketing del parco.

{data:spazio_pubblicitario}

Ravenna Festival. Russel Davies e Namekawa in concerto sulle note di Jarrett, Glass e Stravinskij

Domenica 17 Giugno 2018

Il rigore asciutto di Philip Glass, le inflessioni improvvisative di Keith Jarrett e i “barbari accenti” di Igor’ Stravinskij: è questo l’orizzonte ampio e accattivante del concerto che, domenica 17 giugno (ore 21.30) al Chiostro della Biblioteca Classense, condurrà il pubblico ancora una volta a immergersi in quelle “vene dell’America” che sono il cuore di questa edizione di Ravenna Festival. Protagonista del concerto un duo pianistico veramente d’eccezione: Dennis Russel Davies e la moglie Maki Namekawa.

Palio di Faenza. Torneo Alfieri Bandieranti e Musici, vittoria della grande squadra Borgo Durbecco

Domenica 17 Giugno 2018
La squadra grande di Borgo Durbecco

LE FOTO DI GIANNI ZAMPAGLIONE

L'emozione era davvero tanta, lo si è visto al termine della premiazione dei ragazzi del Borgo Durbecco: appena terminata si sono lanciati verso i propri tifosi scaraventando via persino le transenne. Il Borgo si è aggiudicato ieri sabato 16 giugno il trofeo della "grande squadra" nel contesto del Torneo Alfieri Bandieranti e Musici 2018 di Faenza. La serata è iniziata con un minuto di silenzio in memoria di Roberto Bucci, il giovane del Borgo scomparso tragicamente poco tempo fa nel corso di un'escursione in montagna. 

 

Bullo e stalker. Ragazzo 17 enne è stato denunciato per insulti e micacce a un insegnante

Sabato 16 Giugno 2018

Un ragazzo faentino di 17 anni è stato prima querelato e poi ufficialmente indagato con l'accusa di minacce a pubblico ufficiale. Il pubblico ufficiale è un insegnante anch'egli faentino, più volte insultato e minacciato dal bullo. Al punto da andare dai carabinieri di Borgo Durbecco a sporgere denuncia.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Dibattito su sconfitta e ricostruzione della sinistra fra Speranza, Errani e de Pascale

Sabato 16 Giugno 2018

Prove tecniche di dialogo e unità a sinistra dopo il voto del 4 marzo, ma con tante incognite all'orizzonte

Ricomincio da tre. Da Roberto Speranza, Vasco Errani e Michele de Pascale. Insieme a parlare della sconfitta del 4 marzo e del futuro della sinistra alla festa di Articolo 1 MDP a Marina di Ravenna, ieri, venerdì 15 giugno. Ovvero prove di dialogo a sinistra in un panorama di macerie. Attacca Roberto Speranza (MDP) che dice, "dobbiamo raccontarci la verità: il 4 marzo è stata la sconfitta più clamorosa della sinistra nella storia repubblicana, e da una botta così non ci si rialza un minuto dopo. La domanda di sinistra c'è nel paese, la sinistra politica invece ha le ossa rotte. Io voglio provare a superare questa contraddizione e a ricostruire la sinistra." 

Cooperative. Il faentino Roberto Savini nuovo presidente di Confcooperative consumo e utenza

Sabato 16 Giugno 2018
Roberto Savini

«L’aumento dell’Iva è uno spettro che incombe sulla ripresa. Si rischia una frenata del PIL dello 0,2%. Sarebbero le fasce più fragili del Paese a pagare il conto più pesante con oltre 4,5 milioni gli italiani che vivono in condizioni di assoluta povertà». Lo dice Roberto Savini, nuovo presidente di Confcooperative Consumo e Utenza, ruolo questo che va ad affiancare a quello di presidente regionale della Federazione assunto da pochi mesi. 

Processo Cagnoni. Il conto salato presentato all'imputato: ergastolo e 4.150.000 euro di danni

Venerdì 15 Giugno 2018
Giovanni Scudellari con Cristina D'Aniello

Cronaca della 27a udienza del processo a Matteo Cagnoni per il femminicidio di Giulia Ballestri

La richiesta di ergastolo inasprita da un anno di isolamento diurno avanzata dalla PM Cristina D’Aniello. Il risarcimento di oltre quattro milioni di euro (quattro milioni e 150mila euro per la precisione) chiesto dall’avvocato Giovanni Scudellari, legale di parte civile per la famiglia di Giulia Ballestri a cui vanno aggiunte le richieste di danni morali e materiali delle altre parti civili. Nella ventisettesima udienza del processo che lo vede imputato per il femminicidio della moglie, a Matteo Cagnoni per la seconda volta assente in aula, viene presentato il conto. 

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it