Giovedì 20 Giugno 2019

Scuola. Progetto "Crei-Amo l’impresa". Al Polo tecnico di Lugo il premio per l'App Fit You

Mercoledì 5 Giugno 2019 - Bassa Romagna, Lugo

Nell’ambito del progetto regionale Crei-Amo l’impresa, promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in collaborazione con l’Associazione Giovani per l’Unesco, il Polo tecnico professionale di Lugo ha vinto il premio per la realizzabilità con il progetto FIT YOU: un App di personal training con possibilità di acquistare gli attrezzi. La classe ha visitato l’azienda TomWare.


Si è conclusa a Bologna l’edizione 2018-2019 del progetto CREI-AMO L’IMPRESA! promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in collaborazione con l’Associazione Giovani per l’Unesco.


Un centinaio di studenti di otto istituti secondari superiori dell’Emilia-Romagna hanno presentato i progetti d'impresa innovativi ai quali hanno lavorato nel corso dell'anno scolastico insieme ai docenti e ai giovani imprenditori nel ruolo di business angel. Si tratta infatti di un’iniziativa che ha l’obiettivo di stimolare nei giovani la sensibilità verso la cultura d’impresa e l’imprenditorialità come prospettiva di futuro professionale.


«Il nostro obiettivo – ha dichiarato il Presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna Kevin Bravi  –  è partire dalle scuole per creare gli imprenditori di domani. Il Progetto Crei-amo l’impresa  permette agli studenti di vivere il mondo aziendale dal punto di vista dell’imprenditore: un’iniziativa che fonde le diverse attitudini dei ragazzi e genera quella che noi chiamiamo cultura d’impresa. Da quest’anno abbiamo anche la collaborazione dell’Associazione Italiana Giovani per l’Unesco, che rafforza il valore culturale della nostra iniziativa».


Si è aggiudicato il primo premio l’Istituto Rita Levi Montalcini di Argenta e Portomaggiore Ferrara, che ha presentato il Progetto ROBOHAND: un esoscheletro terapeutico per la riabilitazione della mano. La classe ha visitato l’azienda ZF Group.


Secondo classificato l’Istituto Berenini di Parma, che ha presentato il progetto GREEN FLIGHT SOLUTION: un servizio di drone per trattamenti fitosanitari nei campi, la cui ideazione ha preso avvio dalla visita all’azienda Monte delle Vigne.


Si è classificato terzo il Liceo San Tomaso d’Aquino di Correggio Reggio Emilia, con il progetto SMART HIGHWAY, che si occupa di produzione ed erogazione di energia a fonti rinnovabili, ispirato dalla visita alla cooperativa CAT.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it