Giovedì 23 Maggio 2019

Lugo. In biblioteca la storia di Tomek Mackiewicz, alpinista scomparso sul Nanga Parbat

Sabato 20 Aprile 2019 - Lugo
Tomek Mackiewicz

Sabato 20 aprile alle 11 Davide Bubani presenta nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo il suo libro Tomek Mackiewicz. Il sognatore ribelle (Alpine Studio, 2019), dedicato al polacco morto nel 2018 durante una scalata.



Il libro racconta la storia di Tomek Mackiewicz, un alpinista polacco scomparso sul Nanga Parbat, in Pakistan, nel gennaio 2018 a 43 anni, realizzando con Élisabeth Revol la seconda invernale sulla “Montagna nuda” e completando per la prima volta la via Messner-Eisendle, in stile alpino e senza ossigeno. Era il suo settimo tentativo, il terzo in cordata con la francese. Refrattario alle regole, indifferente alle abitudini, Tomek Mackiewicz seguiva il suo istinto e fu proprio quello a permettergli di realizzare il sogno dell’ascensione del Nanga Parbat. Aveva tentato quell’impresa sei volte, tutte in inverno. La settima, con l’alpinista francese Élisabeth Revol, che era già stata sua compagna in due tentativi precedenti. Raggiunse la vetta lungo una via sulla parte orientale del versante Diamir ritenuta impossibile, che nel 2000 aveva respinto persino Messner. Sulla via di ritorno, però, sorsero i problemi fisici che portarono alla tragedia che gli costò la vita.


Introduce la presentazione la direttrice della biblioteca Trisi Luciana Cumino, mentre dialoga con l’autore Patrizia Carroli della biblioteca Taroni di Bagnacavallo.


L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni contattare la biblioteca Trisi al numero 0545 38568.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it