Martedì 25 Giugno 2019

CALCIO / Salomone show, ma grande prestazione di tutto l'Alfonsine, che straccia S. Agostino per 3-0

Lunedì 15 Aprile 2019 - Alfonsine

Salomone show: questo in sintesi è il pomeriggio al Brigata Cremona. Sarà la vittoria dello scudetto così imminente, sarà il ritorno alla maglia numero 9, sarà il turno di riposo forzato per squalifica la scorsa domenica, ma il bomber quest’oggi è implacabile. Segna tre reti, una più spettacolare dell’altra, quando esce è standing ovation. Non è il solo a giocare bene, oggi, per carità, ma senza dubbio la sua è una prestazione con la lettera maiuscola.

 

I tre punti conquistati oggi regalano all’Alfonsine la meritata vittoria del campionato, dopo averlo passato da capolista dall’inizio alla fine; e quel Mattia Gori che ha sempre dato tutto per la sua squadra raccoglie ciò che ha seminato da agosto a questa parte, così come i suoi giocatori. La festa in campo è lunga e appassionata, immortalata dai fotografi, con i presenti che indossano magliette create per l’occasione. Ironia della sorte, nella formazione avversaria c’era quell’Alì Molossi che tre anni fa festeggiava la stessa vittoria del campionato celebrata oggi dai suoi ex compagni; tra l’altro, ottenuta anche in quell’occasione dopo un partita contro il Sant’Agostino.

 

Giornata quasi invernale al Brigata Cremona, con temperatura molto bassa rispetto ai giorni primaverili a cui siamo abituati da qualche settimana. Match cruciale per i padroni di casa, che vincendo quest’oggi andrebbero a conquistare la vittoria del campionato. Per loro, indisponibili lo squalificato Riccardo Innocenti, gli infortunati Enrico Sarto e Magri, mentre Santucci è assente perchè convocato in Rappresentativa Regionale.
Il primo tempo non regala molte emozioni. Al 6’ Focaccia ci prova dal limite, ma il tiro è alto. Al 20’ passa in vantaggio l’Alfonsine con un’azione personale di Salomone che sorprende la difesa e insacca da breve distanza. Al 27’ il portiere ospite Costantini è vittima di un infortunio e chiede immediatamente il cambio, rassegnato. Al 35’ il tentativo di Derjai dalla media distanza, ma anche nel suo caso il tiro è alto. Nessun’altra azione degna di nota.

 

Secondo tempo. Al 50’ Berto ha una palla buona dal limite, ma il suo tiro manca il bersaglio. Al 52’, il raddoppio biancazzurro con un gol stupendo di Salomone: stop dal vertice dell’area, calcia prima che la palla tocchi terra e infila l’angolino alto del secondo palo. Al 55’ cerca l’emulazione Pallara, con un velenosissimo tiro che nel suo caso colpisce la traversa. Al 64’ Alì Molossi tenta la fortuna dalla media distanza, ma il suo sinistro non centra la porta. Al 79’ buona occasione per Ciarlantini, ma davanti a Lusa conclude debolmente. All’84’ palla vagante al limite dell’area, arriva in corsa Federico Innocenti e riesce a colpire poco prima di cadere, ma il tiro è troppo centrale. All’89’ ancora una gran rete per Salomone: palla in mezzo, e il bomber dall’interno dell’area segna con una splendida girata; è la sua terza rete, e l’ultima azione da rete dell’incontro.

 

ALFONSINE – S. AGOSTINO 3-0
ALFONSINE: Lusa, Ricci Maccarini, Mingozzi, Derjai (92’ Martino), Bertoni, Fonte, Tavolieri (87’ Sarto Filippo), Focaccia (86’ Evangelisti), Salomone (92’ Morelli), Innocenti Federico, Montemaggi. A disp. La Ganga, Magri, Gaiani, Sarto Enrico, Mazzoni. All. Gori
S.AGOSTINO: Costantini (27’ Balboni), Vinci, Cioni (85’ Rizza), Soverini, Molossi Alì, Molossi Attilio, Artioli (45’ Iazzetta), Pallara, Trombetta (77’ Ciarlantini), Giuriola, Berto. A disp. Saletti, Farina, Dinelli, Sassu, Gaglio. All. Ghedini
RETI: 20’, 52’ e 89’ Salomone (A)
ARBITRO: Poggi di Forlì
ASSISTENTI: Alemani di Forlì e Del Prete di Imola
AMMONITI: 24’ Vinci (S), 37’ Mingozzi (A), 38’ Artioli (S), 60’ Bertoni (A), 89’ Salomone (A)

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it