Giovedì 25 Aprile 2019

Bagnacavallo. Al teatro Goldoni la compagnia Con...Passione porta in scena "Le inutili Parole"

Venerdì 5 Aprile 2019 - Bagnacavallo
Il sipario del teatro Goldoni

"Le inutili Parole" è il titolo dello spettacolo che la compagnia Con...Passione. Attori per caso porterà in scena domenica 7 aprile alle 21 al Teatro Goldoni di Bagnacavallo. Tratto in maniera molto libera dal teatro di Jean Tardieu, Le inutili parole, per la regia di Paolo Parmiani, sarà intepretato da Giorgia di Pilla, Nicoletta Graziani, Alessandra Monti, Luca Parmiani, Franco Pasquali, Caterina Pilotti, Giuliano Sansoni e Paola Zaffagnini.


Da oltre un decennio il sodalizio tra la compagnia Con...Passione. Attori per caso e Paolo Parmiani si concretizza in recite e spettacoli finalizzati alla raccolta di fondi per solidarietà e beneficenza. L’evento è organizzato in collaborazione con il Lions Club di Bagnacavallo e il Comune. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto al Lions Club che lo utilizzerà per un importante service di tipo culturale, il restauro dell’antico sipario del Teatro Goldoni. Risalente a poco prima della metà dell’Ottocento, il sipario del Teatro Goldoni, che raffigura la visita del senatore bolognese Camillo Gozzadini a Bartolomeo Ramenghi, celebre pittore bagnacavallese del Cinquecento, fu dipinto da Antonio Muzzi (Bologna 1815-1894).

«Esponente della pittura accademica – scrive Mara Tamburini nella pubblicazione della collana Bagnacavallo da scoprire dedicata al Teatro Goldoni (Città Nostra 1998) – Muzzi era uno degli artisti più ammirati e in voga del tempo, famoso per i ritratti di esponenti dell’alta società e noto a tutti come eccellente “pittore di storia”.» La scena del sipario è ambientata nel cortile di Palazzo Boncompagni a Bologna, città nella quale il Ramenghi si trasferì e operò a lungo. Informazioni e assegnazione posti: 335 7066295 – lionsbagnacavallo_at_gmail.com presso la biglietteria del teatro, domenica 7 aprile, dalle 10 alle 13.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it