Martedì 26 Marzo 2019

Tragedia sul campo da calcio. Un malore stronca giocatore 14enne del Voltana dopo un allenamento

Mercoledì 6 Marzo 2019 - Lugo
Foto di repertorio

Tragedia sul campo da calcio, ieri sera a Voltana. Un giovanissimo giocatore della categoria Allievi della Polisportiva Voltana è stato colto da un malore al termine dell'allenamento ed è morto poche ore dopo in ospedale, nonostante i molteplici tentativi dei sanitari di salvargli la vita.

 

Come riporta Il Resto del Carlino di oggi, il giovanissimo si chiamava Randy Tamaku Mbunga, aveva 14 anni ed era residente a Conselice con la sua famiglia. Si era allenato come al solito con i suoi compagni e tutto sembrava essere andato bene. Le sue condizioni hanno cominciato a peggiorare al termine dell'allenamento, dopo la doccia, quando il giovane ha cominciato a sentirsi male. Subito i compagni hanno allertato gli adulti presenti che, constatata la grave situazione, hanno chiamato il 118.

 

Sul posto si è precipitata un'ambulanza, che ha richiesto l'ulteriore invio dell'auto con il medico a bordo, per portare a termine tutte le operazioni di rianimazione: si ipotizza un problema cardiaco. Il giovane è stato poi trasportato in codice di massima gravità all'ospedale Umberto I di Lugo da dove, nella tarda serata di ieri, è stato diffuso il terribile esito della situazione. Presenti in ospedale, oltre ai genitori, i dirigenti della società polisportiva e i carabinieri della Stazione di Voltana.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it