Venerdì 22 Marzo 2019

Congresso Pd. Tanta gente a Ravenna per Roberto Giachetti. "Nessuna alleanza con i 5 Stelle"

Martedì 8 Gennaio 2019
Roberto Giachetti durante l'incontro pubblico al circolo D’Attorre

Ieri sera, lunedì 7 gennaio, in una Sala Strocchi del circolo D’Attorre gremita di gente si è tenuto l'incontro pubblico con Roberto Giachetti, uno dei candidati alla nuova segreteria del Pd, per parlare della mozione al congresso PD "Sempre Avanti". "È stata un’occasione per ascoltare e confrontarsi con Bobo Giachetti, uno dei politici italiani più lineari e controcorrente - ha dichiarato il comitato provinciale Ravenna per Giachetti ed Ascani - che cerca con questa mozione di ridare uno slancio di innovazione e rinnovamento ad un partito in una difficile situazione di identità."


"Ho espresso chiaramente il mio dissenso a non appoggiare la candidatura di Maurizio Martina, perchè credo che sia necessario - ha dichiarato Giachetti in apertura - individuare una posizione che miri a difendere tutto il lavoro progressista che è stato fatto in questi 5 anni, nella direzione del riformismo e del cambiamento. Anche Anna Ascani ha più volte ribadito questi concetti ed è proprio dalla condivisione di una stessa ideologia politica che abbiamo deciso di "metterci la faccia" e avviare le nostre candidature."

"La mia appartenza e militanza all'interno del partito democratico è assolutamente libera e laica: io resterò nel partito democratico - ha voluto precisare Giachetti - solo se prevarrà una linea politica che non scenderà a compromessi o alleanze con i 5 Stelle e nè tantomeno con la Lega, sua alleata di governo, così come con chi è uscito dal partito democratico."

"Voglio che il partito democratico resti quello che abbiamo prima pensato e poi costruito tanti anni fa e che il suo problema non si quello, in vista delle prossime primarie, di ricostruire il suo progetto - che è ancora vivo - ma di portarlo a compimento fino in fondo. Per raggiungere questo scopo dobbiamo impegnarci per realizzare una nuova proposta politica che sia in grado di parlare alla maggioranza forte degli elettori ed anche a quegli elettori che pensando, erroneamente, di votare più a sinistra hanno deciso lo scorso 4 marzo di votare il Movimento 5 Stelle, che insieme alla Lega ha dato vita al Governo più di destra e razzista che abbiamo avuto negli ultimi 50 anni. Il nostro progetto politico in vista delle prossime primarie partirà dunque dal lavoro fatto in questi ultimi anni, ed anche se sono stati commessi errori dalla precente classe dirigente, non intendo cancellare ciò che è stato fatto, perchè comunque è stato motore di un cambiamento messo in atto in un Paese che negli ultimi 20 anni era rimasto bloccato e stava ormai crollando" ha concluso Giachetti.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it