Venerdì 20 Aprile 2018

Contesa Estense. Tornano per la 50a edizione i festeggiamenti per il Palio di Lugo

Sabato 14 Aprile 2018 - Lugo

La Contesa estense ritorna a Lugo con la sua 50esima edizione, che animerà le strade del centro ad aprile e maggio. Il programma è stato presentato oggi 14 aprile in occasione della conferenza stampa nel Salone Estense della Rocca, dove sono avvenuti i giuramenti di Podestà, Consiglieri anziani e Maestri di sfilata. In occasione della conferenza stampa sono intervenuti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il presidente della Contesa estense Luca Martini e il vicepresidente Felice Pavan.

 

“È un anno importante per la Contesa Estense perché festeggia la 50esima edizione – ha dichiarato Davide Ranalli -. Un anniversario che si aggiunge agli altri che il Comune di Lugo festeggia quest’anno, come il centenario dalla morte di Francesco Baracca e il 150esimo dalla morte di Gioachino Rossini. Una delle prime cose che si notano nella ricca programmazione della Contesa è che queste ricorrenze vengono ricordate, grazie allo spettacolo dedicato a Rossini e alla realizzazione di un francobollo con l’immagine di Francesco Baracca davanti al suo aereo, su cui avverrà l’annullo filatelico durante il Palio della Caveja. La città di Lugo è felice di ospitare anche quest’anno gli appuntamenti della Contesa estense ed è orgogliosa di sapere che ci sono tante persone che si mettono a disposizione volontariamente per la città con un’organizzazione sempre puntuale”.

Venendo al programma, illustrato da Luca Martini e Felice Pavan, il primo appuntamento è per il pomeriggio di sabato 21 aprile con la partita a scacchi rionali sotto al Pavaglione, mentre alle 18 nella chiesa di San Francesco da Paola verrà celebrata la Messa dei Ceri. Infine, alle 21 la Chiesa del Carmine (ingresso dal sagrato in piazza Trisi) ospita il concerto “Rossini. Da Lugo a Parigi” con musiche dal vivo e rappresentazione. Durante la serata viene raccontato il celebre compositore italiano dalla sua formazione musicale a Lugo e Bologna al successo nei maggiori teatri italiani, fino alla consacrazione parigina. Si prosegue domenica 22 aprile alle 15.30 con il nono Palio di San Franceschino sotto al Pavaglione, accompagnato da giochi in piazza.

Sabato 28 aprile iniziano alle 15 le visite delle case protette del territorio (San Domenico, Casa della carità, Don Carlo Cavina e Ospizio Sassoli) per portare un po’ di intrattenimento ai loro ospiti.

I festeggiamenti riprenderanno sabato 12 maggio sotto al Pavaglione e nelle piazze limitrofe. Alle 14.30 iniziano gli accampamenti militari davanti alla Rocca. A seguire gli appuntamenti si spostano sotto al Pavaglione. Dalle 19 è prevista l’apertura delle osterie rionali, mentre alle 20.30 c’è l’apertura del Palio 2018 con l’ingresso dei Rioni e il giuramento di sbandieratori e musici. Seguono l’11° Trofeo Sbandieratori e Musici Under 15, il 7° Palio Sbandieratori Under 15 (singolo terza fascia) e il 41° Palio Sbandieratori (grande squadra). Inoltre, da sabato 12 a domenica 20 maggio ci sarà l’esposizione dei drappi dei precedenti Palii della Contesa nella sala Baracca della Rocca estense. Il drappo di questa edizione è stato realizzato da Paola Imposimato.

Domenica 13 maggio si torna sotto al Pavaglione con il 39° Palio dei Musici con brano libero tamburi e chiarine, in programma alle 20. Alle 21 tocca al 41° Palio Sbandieratori (singolo; coppia; piccola squadra).

Lunedì 14 maggio alle 20.30 nel quadriportico c’è la presentazione dei lavori delle scuole lughesi, accompagnata dai gonfiabili in piazza. Martedì 15 maggio Lugo festeggia S. Ilaro, suo Santo patrono, con la Messa nella chiesa del Carmine alle 18 e la processione. Gli altri appuntamenti si alternano la sera davanti alla Rocca. Alle 20.30 corteo storico con la rievocazione Borso d’Este; alle 21.30 è in programma la partita a scacchi vivente e alle 22.30 c’è l’elezione della Soave Creatura. Alle 23.15 lo spettacolo pirotecnico chiude la giornata.

Durante tutta la settimana vari eventi si alterneranno sotto al Pavaglione in occasione dei festeggiamenti della Contesa Estense. Mercoledì 16 maggio dalle 20.30 è prevista “Contesa è cultura: Castello di Zagonara”, a cura di Marco Cavalazzi. Giovedì 17 maggio alle 20.30 tocca allo spettacolo dei Diavoli della Frusta, mentre venerdì 18 maggio dalle 20.30 ci sarà lo spettacolo di bandiere con esibizioni di diverse specialità degli Sbandieratori e Under con squadre ospiti.

Sabato 19 maggio dalle 21 il Pavaglione ospita lo spettacolo di tessuti aerei e le esibizioni di musici, giullari e giocolieri. Domenica 20 maggio, ultima giornata di festeggiamenti, partono alle 15 i cortei rionali con arrivo al Pavaglione, mentre alle 17 spazio al 50° Palio della Caveja. Ultimo appuntamento prima della chiusura del Palio 2018 con la premiazione e l’uscita dei Rioni. Al vincitore del Palio verrà donata una caveja artigianale realizzata da Luigi Gallignani.

I festeggiamenti sono organizzati dalla Contesa Estense con il patrocinio del Comune di Lugo.

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it