Giovedì 18 Ottobre 2018

Bagnacavallo: la Befana scende dal balcone del Comune e dona l'Anatra del Naviglio ai bambini

Lunedì 8 Gennaio 2018 - Bagnacavallo

Martedì 9 gennaio, altro appuntamento della vecchina buona con i bambini del nido e della scuola dell'infanzia di Villanova di Bagnacavallo

Bambini e famiglie hanno festeggiato, nel pomeriggio di sabato 6 gennaio, l’arrivo della Befana in piazza della Libertà a Bagnacavallo. La grande festa, curata da Comune di Bagnacavallo e associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri in collaborazione con associazione musicale Doremi e Pro Loco, è iniziata con i canti dei bambini della Scuola d’infanzia. La Befana si è affacciata al balcone del Municipio per poi scendere con la sua scopa, giocare e danzare con i bambini e consegnare loro in dono l’Anatra del Naviglio.

 

Il pomeriggio è stato animato dai giochi di legno e dell'ingegno della Fabbrica naturale, dal laboratorio delle streghe e da musica e balli con la zampogna dei Cisalpipers, Babbo Natale e la Renna sui trampoli, l’Organetto di Barberia e le Marionette a Tavoletta. Ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale Ada Sangiorgi, assessore alle Politiche educative; era presente il sindaco Eleonora Proni.

Martedì 9 gennaio la Befana farà ritorno all'Ecomuseo delle Erbe Palustri per incontrare i bambini del Nido e della Scuola dell’infanzia di Villanova di Bagnacavallo. La vecchina infine depositerà i giochi e parcheggerà all’Ecomuseo la sua scopa, che sarà risistemata per il prossimo anno.

Per informazioni:
0545 47122
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it
www.ecomuseoerbepalustri.it

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it