Domenica 21 Gennaio 2018

Polizia ferroviaria dell'Emilia-Romagna: nel 2017 oltre 100 gli arresti eseguiti

Giovedì 4 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Come cita una nota Ansa, la Polizia ferroviaria dell'Emilia-Romagna ha svolto una intensa attività nel 2017 per garantire la sicurezza dei viaggiatori: più di 100 gli arresti eseguiti, 1.100 le denunce per vari reati, 8 i chili di droga sequestrati e 68 le persone scomparse rintracciate, di cui 56 minori. 

Sono state impiegate 17.396 pattuglie in stazione e 2.500 a bordo treno e predisposti circa 1.200 servizi antiborseggio in abiti civili, negli scali e sui treni. Le attività antidroga hanno portato al sequestro di oltre 8 kg di stupefacenti (in gran parte cannabinoidi, ma anche eroina e droghe sintetiche). L'ultimo intervento in questo ambito è del 31 dicembre, con l'arresto di un 28enne nigeriano, residente in Puglia, che custodiva (parte ingeriti e parte nel bagaglio) 70 ovuli di eroina, per 780 grammi. La Polfer, conclude la nota Ansa, è stata inoltre impegnata nel contrasto ai furti di rame, che spesso causano ritardi alla circolazione dei treni. Negli oltre 350 controlli sono state recuperate quattro tonnellate di metallo, con tre arrestati.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it