Sabato 25 Marzo 2017

{data:codice}

Massa lombarda: bilancio di previsione 2017-2019, due serate per la presentazione pubblica

Giovedì 5 Gennaio 2017 - Massa Lombarda

Appuntamento martedì 10 gennaio al Cdq di Fruges e mercoledì 11 gennaio alla Sala Zaccaria-Facchini

La giunta comunale del Comune di Massa Lombarda incontrerà la cittadinanza in due incontri pubblici per presentare il bilancio di previsione per l’anno 2017 e il Documento unico di programmazione per il triennio 2017-2019. Il primo appuntamento sarà martedì 10 gennaio alle 20.30 alle Centro di quartiere di Fruges, in via Ricci 3. La seconda occasione sarà invece mercoledì 11 gennaio, sempre alle 20.30, nella sala Zaccaria-Facchini di Massa Lombarda, in via Saffi 4.

 

“Nel triennio 2017/19 abbiamo programmato oltre 4 milioni e 760 mila euro di investimenti, 1,4 milioni dei quali già finanziati nel 2016, che realizzeremo nel 2017 - ha anticipato il sindaco Daniele Bassi -. Gli interventi maggiori riguardano la riqualificazione energetica della pubblica illuminazione per 770mila euro (con sostituzione di tutte le lampade a vapore di mercurio con lampade led), il completamento delle opere di miglioramento sismico della sede comunale (con relativo restauro, miglioramento architettonico e manutenzione dell'immobile) per 328mila euro”.

 

Il miglioramento sismico interesserà anche le scuole elementari di Massa Lombarda e di Fruges e delle scuole medie, con investimenti pari a 1 milione e 700mila euro; nel 2017 sarà realizzato il primo stralcio di 600mila euro). Per quanto riguarda la scuola elementare di Fruges, saranno ripristinati i solai con un intervento da 30mila euro. Importanti opere interesseranno anche gli impianti sportivi: la realizzazione della copertura della piastra polivalente di fianco al palazzetto dello sport per 150mila euro, la manutenzione della pista per l'avviamento al ciclismo di Fruges per 95mila euro, la realizzazione di due nuovi campi da tennis e contestuale riqualificazione dell'area antistadio e messa in sicurezza con una rotatoria dell'incrocio limitrofo (via Fornace di sopra e via Castelletto) per 350mila euro (100mila dei quali provengono da un contributo privato). La riqualificazione della viabilità del centro urbano e del forese vedrà stanziate risorse per 435mila euro (135mila euro nel 2017).

 

“In linea con gli impegni che ci siamo presi con i cittadini in campagna elettorale, è nostra volontà e intenzione continuare a investire nella messa in sicurezza del patrimonio scolastico, nella riqualificazione e nel potenziamento degli impianti sportivi e del patrimonio pubblico, nella sicurezza urbana e nella viabilità”, ha rimarcato il sindaco Bassi.

 

“Inoltre non aumenterà alcun tributo, mentre continueremo nella lotta all'evasione e agli insoluti che, ad oggi, ci vedono attestati come percentuale più bassa di mancati pagamenti dell'intera Unione dei Comuni - ha concluso il sindaco -. Continueremo ad avere (grazie a risorse che la giunta comunale ha scelto di investire in tal senso) le rette della casa protetta più basse di circa il 2% rispetto alle altre strutture simili del territorio della Bassa Romagna”.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo
{data:footer}
{data:copyrights}