Giovedì 19 Gennaio 2017

Massa lombarda: approvato il piano da 143mila euro per le manutenzioni alla viabilità

Martedì 3 Gennaio 2017 - Massa Lombarda

Nel 2016 ripristinate circa quindici strade deteriorate. Il sindaco: “Mantenuto l’impegno elettorale”

Negli ultimi giorni del 2016 l'Amministrazione comunale di Massa Lombarda, grazie alla propria struttura tecnica, ha ultimato il piano di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade del centro urbano e del forese previsto per il 2016, pari a 143mila euro.

 

Adottando esclusivamente criteri dettati dallo stato di deterioramento dei manti esistenti, sono stati eseguiti interventi in una quindicina di strade per evitare l'insorgere di punti di pericolo alla circolazione dei vari mezzi di trasporto. I fondi sono stati utilizzati anche per la messa in sicurezza di alcuni punti strategici della città.

 

“Si tratta di un impegno che abbiamo mantenuto, cioè quello di aumentare le risorse per la cura e la messa in sicurezza del nostro territorio - ha dichiarato il sindaco Daniele Bassi. Inoltre, abbiamo provveduto a installare due dissuasori di velocità all'altezza del centro per l'infanzia in via Sant’Antonio e in prossimità del palazzetto dello sport in via Fornace di sopra, più volte richiesti dai cittadini, per mettere in sicurezza due aree particolarmente frequentate da bambini e ragazzi”.

 

In tale direzione va anche l'installazione di un portale che indica e illumina a led il passaggio pedonale su via Martiri della libertà, all'altezza di via Serraioli, a Fruges, da dove si immettono sulla provinciale le oltre 50 famiglie che abitano in via Serraioli, via Romagna e via degli Olmi. L'Amministrazione comunale conferma anche per il 2017 l'importante sforzo sostenuto, impegnando 135mila euro nel bilancio di previsione per manutenzioni e messa in sicurezza della viabilità cittadina.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it