Giovedì 19 Gennaio 2017

Sant’Agata sul Santerno, nuova rete per la distribuzione del metano: definite le condizioni di gara

Venerdì 30 Dicembre 2016 - Sant'Agata sul Santerno
Sant'Agata sul Santerno a volo d'usël

Sono quasi 4 i chilometri di estensione della rete a quanto risulta dalla nuova gara per la distribuzione del gas metano. Approvato dal Consiglio comunale il documento guida sui prossimi interventi di estensione

Nella seduta del 22 dicembre, il Consiglio comunale di Sant'Agata sul Santerno ha approvato all'unanimità il documento guida degli interventi di estensione, manutenzione e potenziamento della rete gas nel territorio comunale

 

Il testo definisce le condizioni minime di sviluppo della rete per la prossima gara europea per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale; il Comune di Sant'Agata parteciperà alla gara insieme ad altri 14 Comuni, raggruppati nell'Atem di Ravenna. Gli interventi di estensione della rete, che saranno a carico del futuro aggiudicatario, sono stati individuati dall'analisi di diversi indici, tra cui la lunghezza della rete di ampliamento e il numero di utenze servite.

 

Sono cinque gli interventi di estensione della rete di distribuzione del metano ammessi per Sant'Agata, per un totale di 3.890 metri e di 34 nuove utenze servibili: sulla Sp 93 Nuova via Lunga è previsto uno sviluppo totale di 180 metri, per 3 nuove utenze servite); in via Ghineda e per un tratto di via Montaccio (820 metri, 8 utenze); tratto di via Giardino (da via Erbosa a via Schiantamantello) e tratto di via Erbosa (da via Belfiore a via Giardino), per un totale di 1.080 metri e 7 utenze; via Castellaccio (da cabina gas a via Giardino), per 1.310 metri e 12 utenze; via Rampina (500 metri, 4 utenze).

 

Il bando di gara uscirà a primavera 2017 e la ditta vincitrice avrà dodici anni di tempo per realizzare le opere. "Attraverso una sana concorrenza, il prossimo aggiudicatario dovrà, tra i vari impegni, assumersi l'onere di realizzare l'estensione delle reti del gas metano sul nostro territorio - ha commentato il sindaco Enea Emiliani

"Con questo risultato riusciremo a soddisfare le esigenze di cittadini che oggi abitano fuori dalla rete metanizzata del paese. Un servizio in più per la nostra cittadinanza e un investimento per l'abbattimento delle emissioni delle utenze domestiche, a vantaggio quindi anche dell'ambiente", conclude Emiliani.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it