Lunedì 18 Dicembre 2017

Cotignola diventa “Cotignyork” per una settimana, dal 30 maggio al 5 giugno

Domenica 29 Maggio 2016 - Cotignola

Decine di appuntamenti pensati per i bambini, ma non solo

Da domani lunedì 30 maggio a domenica 5 giugno 2016 in piazza e nelle vie del centro è in programma “Saluti da Cotignyork”, la festa pensata per le bambine e i bambini, ma fatta anche per catturare i più grandi e i curiosi. Una costellazione di appuntamenti ed eventi trasformeranno radicalmente il paese, abitandolo e svelando angoli remoti, aprendo cortili e luoghi insoliti, occupando piazze, strade e giardini con spettacoli, letture a voce alta, mostre, parate, cene, campeggi e gite fuori porta. 

 

Non mancheranno le novità, insieme al ritorno di grandi classici che hanno reso celebre Cotignyork, come il pane in piazza (la preparazione fatta dai bambini, la sua cottura con i fornai del paese e, a seguire, la cena-picnic in piazza) in programma giovedì 2 giugno, il ritorno del percorso sensoriale in corso Sforza da fare scalzi in programma martedì 31 maggio, e l'attesissimo campeggio al parco Zanzi e le sue scorribande e avventure notturne (sabato 4 giugno). Da segnalare il concerto disegnato della band dei Ronin insieme a Marina Girardi e Rocco Lombardi, mercoledì 1 giugno alle 21.30 in piazza Vittorio Emanuele II, il filmato collettivo di Primola L'albaraz nell’isola il giorno seguente, sempre in piazza alle 21.30; venerdì 3 giugno, alle 18.30 e alle 20.30, presso palazzo Pezzi (corso Sforza 47) lo spettacolo Bambini della compagnia “Le belle bandiere”, di e con Elena Bucci, affiancata da due artisti, il fumettista Davide Reviati e lo scultore Claudio Ballestracci.

 

Tra i numerosi eventi in programma, inoltre, i laboratori di disegno e fumetto del collettivo bolognese “Canicola”, o lo spettacolo Futbol della compagnia “Tanti Cosi Progetti”, che per l'occasione dei campionati europei propone la sua versione di un calcio romantico ispirata ai grandi scrittori sudamericani che hanno amato il calcio, Galeano e Soriano su tutti, e poi la storica compagnia del Teatro del Drago - Famiglia Monticelli, burattinai da generazioni. E ancora i muri dipinti, il progetto diffuso di street art che negli ultimi anni si sta espandendo sempre più, recuperando scorci un po' dimenticati e abbandonati: per questo arriveranno a Cotignola due artisti, Signora K e James Kalinda, che andranno a dipingere due personaggi chiave della storia cotignolese, Muzio Attendolo e Lucia degli Attendoli.

 

Tutte le iniziative, gli spettacoli, i laboratori e le letture sono a ingresso gratuito.

Prenotazioni: fabbrim@comune.cotignola.ra.it  /  postaselvatica@gmail.com  /  320 4364316 / 054/5 908879-42110.

Il programma completo è disponibile su www.comune.cotignola.ra.it

 

 

 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it