Sabato 24 Giugno 2017

Cultura

Tutti i lunedì, martedì, giovedì in biblioteca è possibile incontrare il volontario Nicholas per avere una testimonianza diretta sul servizio civile nazionale

Nicholas al Centro Venturini

Il centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda offre un posto per un’esperienza di servizio civile volontario in biblioteca, attraverso il progetto “Variabili culturali” dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna che prevede l'inserimento di nove volontari presso i servizi culturali del territorio. Per aiutare i potenziali candidati in questa scelta, tutti i lunedì, martedì e giovedì in orario di apertura della biblioteca, Nicholas (che sta concludendo il servizio civile al centro culturale) è a disposizione di chiunque abbia domande, curiosità e richieste su questa esperienza.

Caffè letterario di Lugo, Massimo Baioni presenta il suo libro "Le patrie degli italiani"

Domenica 18 Giugno 2017

Ultimo appuntamento domani, lunedì 19 giugno, all'hotel Ala D'Oro di Lugo con il Caffè letterario. Ospite della serata sarà Massimo Baioni, che presenta il suo libro "Le patrie degli italiani".

Nel ripercorrere alcuni momenti salienti del Novecento italiano, il libro “Le patrie degli italiani” si basa sul discorso patriottico; affronta i suoi miti, parla delle continuità e delle rotture che lo hanno caratterizzato, delle sue relazioni con le varie culture politiche nazionali. 

Bagnacavallo, c'è tempo fino al 30 giugno per partecipare al concorso "Il racconto in 10 righe"

Domenica 18 Giugno 2017

C'è tempo fino a venerdì 30 giugno per presentare il proprio racconto in dieci righe e partecipare così all'omonimo concorso indetto dalla biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo e giunto alla diciottesima edizione.

Il 19 giugno inizia la rassegna estiva letteraria Bibliocaffè con l'ulitmo romanzo di Marcello Fois

Sabato 17 Giugno 2017

Parte con un appuntamento importante lunedì 19 giugno alle 21.30 il Bibliocaffè 2017, rassegna estiva di presentazione di libri e autori proposta dalla biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo e ospitata nel chiostro delle Cappuccine. Protagonista della serata sarà infatti Marcello Fois, con il suo ultimo romanzo Del dirsi addio (Einaudi 2017), di cui chiacchiererà con Emiliano Visconti.

“Ridere del mondo. La lezione di Leopardi”: Emilio Russo al Caffè Letterario

Venerdì 16 Giugno 2017
Giacomo Leopardi

Oggi venerdì 16 giugno, alle ore 21, presso l’Ala D’Oro, Emilio Russo presenta “Ridere del mondo” (Bologna, Il Mulino,2017) rifacendosi a quanto scriveva e diceva Giacomo Leopardi, il grande poeta di Racanati. “Tutto è degno di riso fuorché il ridersi di tutto”. “Tutto è vanità fuorché le belle illusioni e le dilettevoli frivolezze”. 

Voltana: al centro sociale Ca’ Vecchia l’omaggio a Giovanni Nadiani

Venerdì 16 Giugno 2017
Giovanni Nadiani

Oggi venerdì 16 giugno alle 20.45, a un anno dalla morte di Giovanni Nadiani, il festival “Tr3b” di Voltana rende omaggio al poeta con letture di suoi testi. La serata sarà a cura di Giuseppe Bellosi, Gianni Parmiani, Nevio Spadoni, Paolo Gagliardi, Alfonso Nadiani, Daniele Serafini, Renzo Bertaccini e Massimo Montevecchi e gli interventi musical-scenici del gruppo Metallurgica Viganò. 

Ravenna Festival: straordinario concerto di Anne-Sophie Mutter e dell’Orchestre National de Lyon

Venerdì 16 Giugno 2017
Foto Silvia Lelli

Grande apprezzamento da parte del pubblico e un simpatico bis concesso dal maestro Slatkin con le note della Carmen di Bizet all'americana

Ieri sera sul palcoscenico del Palazzo De Andrè è brillata davvero intensamente la stella di un'assoluta protagonista del concertismo internazionale: la violinista Anne-Sophie Mutter per la prima volta a Ravenna Festival. La Mutter - fasciata in uno splendido vestito giallo - ha incantato il pubblico con le note struggenti e vibranti del suo violino e, soprattutto, con una delle pagine più celebri della letteratura violinistica, il Concerto in mi minore op. 64 di Felix Mendelssohn-Bartholdy

A Ravenna Festival brilla la stella internazionale di Anne-Sophie Mutter

Giovedì 15 Giugno 2017

Insieme a Leonard Slatkin, sul podio dell’Orchestre National de Lyon. Palazzo Mauro de Andrè, giovedì 15 giugno alle 21

Giovedì 15 giugno sul palcoscenico del Palazzo de Andrè (ore 21) brillerà la stella di una vera e propria diva del concertismo internazionale: la violinista Anne-Sophie Mutter per la prima volta a Ravenna Festival. Sarà la prima esibizione a Ravenna anche per il maestro Leonard Slatkin, alla guida dell’Orchestre National de Lyon, in quest’ultimo caso un felice ritorno dato che nel 1998 fu protagonista – diretta da Kent Nagano - di un indimenticabile allestimento de “L’amour de trois oranges”.

Bagnacavallo, iscrizioni aperte per il corso di bulino e rotella dentata con Jürgen Czaschka

Mercoledì 14 Giugno 2017

Sono aperte fino al 30 giugno le iscrizioni al corso di bulino e di rotella dentata che si svolgerà dal 20 al 23 luglio a Bagnacavallo presso la scuola comunale d'arte Ramenghi. Il corso, riservato a un massimo di 10 partecipanti che abbiano già lavorato con le tecniche calcografiche, sarà tenuto dall'incisore viennese Jürgen Czaschka ed è organizzato dalla Ramenghi assieme all'associazione Biart Gallery.

Ravenna Festival torna con Baustelle e Tony Allen nel grande parco di Palazzo San Giacomo

Martedì 13 Giugno 2017
Baustelle e Tony Allen

Appuntamenti venerdì 16 e sabato 17 giugno alle 21.30, a Russi

Nel grande parco di Palazzo San Giacomo a Russi, torna il Ravenna Festival con un doppio appuntamento musicale di grande suggestione. Venerdì 16 giugno “L’estate, l’amore e la violenza” con i Baustelle, sabato 17 giugno “Film of Life” con il leggendario Tony Allen. Inizio concerti ore 21.30.

La Consulta dell'Immigrazione dona nuovi libri in lingua alla Biblioteca di Cotignola

Martedì 13 Giugno 2017
Sono una quindicina i libri in inglese, francese e albanese donati alla "Varoli"

La Consulta dell’immigrazione di Cotignola ha donato alla biblioteca comunale “Luigi Varoli” una selezione di propri libri in lingua madre. I volumi sono in inglese, francese e albanese e vanno ad arricchire la sezione, già presente, dei libri in lingua della biblioteca.

A Bagnara di Romagna la IV edizione dell'Estemporanea d'Arte Popoli

Martedì 13 Giugno 2017

In occasione della IX edizione del Popoli Pop Cult Festival, si terrà la IV Edizione della Estemporanea d'Arte Popoli a Bagnara di Romagna, da giovedì 29 giugno al 2 luglio. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Bagnara di Romagna ed intende stimolare la riflessione sull'arte.

Grande successo per ScrittuRa Festival che tra Ravenna e Lugo colleziona 6mila presenze

Lunedì 12 Giugno 2017
Foto di Davide Baldrati e Giorgio Zattini

Si è conclusa domenica sera la quarta edizione di ScrittuRa Festival con seimila presenze e il coinvolgimento di duemila studenti. Il festival che si è svolto tra Ravenna e Lugo, segnato da alcune importanti anteprime durante l’anno, ha portato nelle due città alcuni tra gli autori più importanti della scena internazionale come l’inglese Hanif Kuerishi, il franco-marocchino Tahar Ben Jelloun, l’americana Lauren Groff, il francese Gaël Fayet, e diversi autori italiani come Roberto Saviano, Stefano Benni, Lidia Ravera, Andrea Vitali, Teresa Ciabatti e molti altri.

Futuro prossimo al MIC di Faenza: piano quadriennale di lavoro con una media di tre mostre all’anno

Lunedì 12 Giugno 2017

Tra i nomi noti Pablo Picasso, Achille Calzi, Miquel Barceló, Galileo Chini

Un quadriennio speciale, complesso e ricco di proposte di grande spessore storico artistico è quello che si sta configurando al MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza dal 2018 al 2021 per una media di tre o quattro mostre all’anno.

ScrittuRa Festival chiude oggi 11 giugno a Lugo con lo spettacolo Parole Note e con Andrea Vitali

Domenica 11 Giugno 2017
Un momento di Parole Note

Si conclude oggi 11 giugno a Lugo ScrittuRa festival, con due appuntamenti: alle 18.30 al Chiostro del Carmine è protagonista lo scrittore Andrea Vitali, che dialogando con Matteo Cavezzali presenta il suo ultimo romanzo è “A cantare fu il cane” (Garzanti). Alle 21 sul palco del Pavaglione lo spettacolo Parole Note: da Radio Capital e Radio DeeJay Giancarlo Cattaneo e Maurizio Rossato fanno dialogare musica e poesia in un flusso di testi, musiche e immagini che hanno l'obiettivo di far leva sulle emozioni talvolta sopite.

Concerto per organo antico alla Pieve di San Patrizio di Conselice alle 20.45

Domenica 11 Giugno 2017

L'11 giugno alle 20.45 alla Pieve di San Patrizio di Conselice è previsto il tradizionale appuntamento con la rassegna musicale “Organi antichi”: in scena il duo composto dalla violista Alessandra Molinari e dall'organista Daniela Scavio. Il programma prevede musiche di Arcangelo Corelli, Baldassarre Galuppi, Carlo Brodo, Louis Nicolas Clérambault, Giuseppe Verdi e Pietro Mascagni. L’ingresso è libero.

Scrittura Festival: il grande romanzo americano con Luca Briasco e un incontro con Michele Dalai

Sabato 10 Giugno 2017
Una rara fotografia di Rick Vigorous (David F. Wallace)

Sabato 10 giugno sarà una giornata ricca di iniziative dal racconto della storia del grande romanzo americano fatta da Luca Briaco all’arte di perdere secondo Michele Dalai. Si inizierà alle 18 alla Sala delle Pescherie con l’inaugurazione della la mostra “Post Places” curata da CRAC – Centro in Romagna Ricerca Arte Contemporanea in cui saranno esposti i lavori di diciotto artisti che si sono cimentati con il concetto di non-luogo.

Ravenna Festival: Shobana Jeyasingh Dance e "Material Men redux", una virtuosa danza a due

Sabato 10 Giugno 2017
Foto Chris Nash

Teatro Alighieri di Ravenna, sabato 10 giugno, ore 21

È un duetto acceso dal virtuosismo quello creato da Shobana Jeyasingh per Sororaj Subramaniam e Shailesh Bahoran – l’uno solista virtuoso di Bharatanatyam e l’altro stupefacente danzatore di hip hop – che si confrontano in Material Men redux in prima italiana a Ravenna Festival sabato 10 giugno (alle 21) al Teatro Alighieri. 

Ravenna Festival porta in scena Les mémoires d'un seigneur di Olivier Dubois

Giovedì 8 Giugno 2017
Foto, Francois Stemmer

Questa sera alle 21.30 al Palazzo Mauro de André

Non un provocatore, piuttosto un esploratore ardito della zona oscura dell’umano è Olivier Dubois, che con le sue pièces estreme è entrato nella hit dei 25 migliori coreografi del mondo. Già ospite del Ravenna Festival nel 2014 con Souls, desolato waste land con sei danzatori africani, stavolta il geniale ex allievo di Jan Fabre si misura con gli abissi del potere presentando ”Les mémoires d’un seigneur” trascinando nell’avventura - capitanata dal suo interprete prediletto, Sébastien Perrault -, uno stuolo di quaranta interpreti non professionisti, “arruolati” in città per l’occasione.

Russi, scrittori e libri in piazza al Bar centrale per quattro mercoledì. Comincia Simona Vinci

Mercoledì 7 Giugno 2017
Simona Vinci

Anche quest'anno prosegue al Bar Centrale di Russi la rassegna di incontri letterari con gli autori e le loro opere, organizzati con la collaborazione dello scrittore Eraldo Baldini e con il patrocinio del Comune di Russi. Il primo appuntamento è oggi, mercoledì 7 giugno alle 21.15, con Simona Vinci che presenterà "La prima verità".

A Lugo un nuovo successo per la Giornata europea dei Musei a Cielo Aperto

Lunedì 5 Giugno 2017

Seconda edizione lughese, dopo quella del 2016, della Giornata Europea dei Musei a Cielo Aperto, organizzata dall’Associazione “Storia e Memoria della Bassa Romagna” con il patrocinio del Comune di Lugo, dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, della Provincia di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna.

Ravenna Festival a Forlì con le donne di De André, il Chicago Children’s Choir e la regina del sitar

Lunedì 5 Giugno 2017

Si è svolta stamane nella sede della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì la presentazione degli appuntamenti di Ravenna Festival 2017 programmati a Forlì. Una consuetudine ormai che negli ultimi anni si è consolidata, caratterizzando il festival ravennate in chiave sempre più romagnola. Sono intervenuti: Davide Drei sindaco di Forlì, Roberto Pinza presidente Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Francesco Moncelsi direttore generale Cariromagna Gruppo Intesa San Paolo, Franco Masotti e Angelo Nicastro della direzione artistica Ravenna Festival.

Concerto trekking per Ravenna Festival, immersi nella natura delle Foreste Casentinesi

Domenica 4 Giugno 2017
L'orchestra e l'incantevole natura della Foresta Lama

Alla Foresta della Lama suonerà, domenica 4 giugno, la Classica Orchestra Afrobeat diretta da Marco Zanotti, voce solista Niamy Sitson

Domenica 4 giugno, alla vigilia della Giornata mondiale dell’ambiente (il 5 si celebra infatti il World environment day, per ricordare la Conferenza di Stoccolma del 1972, durante cui è nato il Programma dell'Onu per l'ambiente), Ravenna Festival in collaborazione con Trail Romagna e Romagna Acque presenta l’ottava edizione del Concerto trekking in uno dei luoghi più verdi e antichi d’Europa, le Foreste Casentinesi.

Biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo: in vigore lunedì 5 giugno l'orario estivo

Domenica 4 Giugno 2017

Entrerà in vigore domani lunedì 5 giugno l'orario estivo della biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo. Sarà possibile fruire dei servizi della biblioteca dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 e il martedì e il giovedì anche dalle 15.30 alle 19. Sono inoltre ancora aperte le prenotazioni per l'iniziativa Con la tessera della biblioteca puoi, promossa per sabato 10 giugno a partire dalle 10 dalla biblioteca Taroni per far conoscere agli utenti e alla cittadinanza le potenzialità di Scoprirete, il catalogo on-line della Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino e i servizi digitali che la Rete Bibliotecaria offre. 

Ravenna Festival: il Coro Costanzo Porta & Ensemble Cremona Antiqua alla Basilica di Classe

Domenica 4 Giugno 2017
Coro Costanzo Porta

"Controcanti", dal fasto di Antonio e Giovanni Gabrieli alla ieratica semplicità di Arvo Pärt e John Taverner, stasera domenica 4 giugno, alle ore 21

Policolarità e ascetismo sonoro: due stili musicali antitetici si fronteggiano in quel terreno sconfinato che è la voce umana nel concerto Controcanti in programma oggi domenica 4 giugno, alle 21, nella Basilica di Sant’Apollinare in Classe. Protagonisti il Coro Costanzo Porta & Ensemble Cremona Antiqua, diretti da Antonio Greco, per un programma che dal fasto policorale di Antonio e Giovanni Gabrieli arriva a quell'essenzialità intrisa di spiritualità dell'estone Arvo Pärt e dell'inglese Taverner.

Buongiorno Ceramica: una domenica alla scoperta di botteghe e laboratori ceramici faentini

Domenica 4 Giugno 2017

È una domenica 4 giugno, all'insegna della terza edizione di Buongiorno Ceramica, a Faenza, progetto nazionale promosso da AiCC - Associazione Italiana Città della Ceramica e coordinato a livello nazionale da AiCC insieme ad Artex (Firenze). Il progetto, a livello nazionale, mantiene la stessa formula delle prime due edizioni ed ha quindi come protagoniste le 36 città di antica tradizione ceramica in Italia, con botteghe, laboratori e aziende ceramiche, artigiani e artisti, musei e operatori della ceramica impegnati nell’organizzazione di eventi, mostre e aperture straordinarie. 

A Ravenna il primo congresso nazionale di Public History con oltre 500 studiosi

Domenica 4 Giugno 2017

Per una settimana Ravenna diventerà la capitale della Public History in Italia. Da lunedì 5 a venerdì 9 giugno, infatti, la nostra città ospiterà a Palazzo dei Congressi e Palazzo Corradini il quarto convegno annuale della International Federation for Public History (IFPH-FIHP) insieme al primo convegno della AIPH, l’Associazione Italiana di Public History. 

Russi, le iniziative della Pro Loco per la valorizzazione della storia della città

Sabato 3 Giugno 2017

Domani, domenica 4 giugno dalle 15 alle 18, ci saranno visite guidate a Palazzo San Giacomo e alla Villa Romana, organizzate dalla Pro Loco di Russi. Fino a fine maggio si raccolgono foto per la mostra della Fiera che quest’anno si intitolerà “Paesaggi russiani: noi e la nostra città

Al Ravenna Festival "Il Gabinetto del dottor Caligari", con soundtrack in real time di Edison Studio

Sabato 3 Giugno 2017
Una scena del film e gli Edison Studio

Sabato 3 giugno (ore 21.00) al Palazzo dei Congressi

Cinema e musica sono arti che hanno sempre intrecciato i propri linguaggi e oggi non è possibile scindere i due registri. Nei risultati migliori suono e immagine contribuiscono a completare l’esperienza percettiva dello spettatore, arricchimento narrativo l’uno dell’altra. È il caso dei tre appuntamenti scelti da Ravenna Festival anche per questa edizione della rassegna “Musica & Cinema”, che valorizza appunto e indaga questo rapporto. 

Ravenna Festival: attraverso la musica del progetto Junun si respira l'aria dell'India

Venerdì 2 Giugno 2017
Junun

Oggi, venerdì 2 giugno alle ore 21.30, arriva sul palco del Pala De Andréa di Ravenna il progetto musicale Junun con il chitarrista dei Radiohead Jonny Greenwood, il compositore israelo-indiano Shye Ben Tzur e la band The Rajasthan Express sapientemente guidata da Aamir Bhiyani, con il vertiginoso canto qawwali di Zaki Ali Qawwal.

Meteo Lugo

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it